cerca ricetta

Polpette di pesce e salse

Filed under :ANTIPASTI STARTER, SECONDI PIATTI DI PESCE

Ingredienti:
peperoni arrostiti e tagliati a dadini
dadini di filetto di pesce a scelta personale e infarinato
sale e pepe
1 uovo e poco latte
pane grattugiato
olio di girasole per friggere

Preparazione ricetta:
creare delle polpettine amalgamando il pesce con i peperoni, passare nell’uovo sbattuto con latte e poi nel pane grattugiato.
Friggere le polpette in olio caldo e servire con salse.

 Servire le polpettine con accompagnamento di salse, ecco qualche idea:

SALSA VERDE              vedi ricetta
SALSA GUACAMOLE         vedi ricetta
CONFETTURA DI ARANCE       vedi ricetta
SALSA ALLO YOGURT            vedi ricetta

 

 

 







Tronchetti di crackers ai semi

Filed under :APERITIVI APERITIF, PANE E PIZZA

 

Ingredienti:

300 grammi di farina

70 grammi di olio di oliva
100 ml di vino bianco secco
sale
semi di girasole, sesamo o paprika (o altro a scelta)

Preparazione ricetta:
mettere la farina in una terrina, aggiungere l’olio e il vino bianco, sale ed impastare con energia.
Dividere il panetto in 3 parti per inserire in ognuno dei semi (circa un cucchiaio) a scelta oppure della paprika (un cucchiaino) o del peperoncino o rosmarino , secondo il vostro gusto personale.
Stendere poi ogni panetto su carta da forno ad un’altezza di 3 millimetri circa e cuocere in forno a 180° per circa 15 minuti, fino a quando i tronchetti si colorano e sentite il profumo.
Con queste dosi si ricavano circa 20 tronchetti lunghi circa 20 cm.
Tenendoli in un sacchetto si conservano per alcuni giorni.







Cannoncini salati con mousse di tonno

Filed under :ANTIPASTI STARTER, APERITIVI APERITIF

 

Ingredienti per antipasto di 10 – 12 persone

1 pasta sfoglia rettangolare

1 scatola grande di tonno

150 grammi di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)

1 pezzetto di cipolla biancasale

1 uovo e semi di papavero

Preparazione cannoncini:

stendere e tagliare la pasta sfoglia a striscioline e arrotolare su dei cannoli di acciaio.

Chiudere un lato e lasciare un pezzo di cannolo esterno per poterlo prendere con una pinza ed estrarlo dal cannoncino cotto.

Spennellare con uovo sbattuto e far cadere dei semi di papavero, passare in forno caldo per circa 10 – 12 minuti a 160°.

SI POSSONO PREPARARE IL GIORNO PRIMA E POI TENERLI IN UN LUOGO FRESCO E ASCIUTTO.
Preparazione farcia:

mettere nel boccale del frullatore ad immersione un pezzetto di cipolla e il tonno, macinare e amalgamare.

Aggiungere al composto il formaggio, un poco di sale e amalgamare di nuovo.

Mettere questo composto in una tasca da pasticciere e riempire i cannoncini non più di mezz’ora prima di essere serviti.







Calamari farciti con cous cous e piselli

Filed under :SECONDI PIATTI DI PESCE

Ingredienti  per 4 persone:
4 calamari grandi freschi o 8 piccoli
1 pugnetto di cous cous
50 grammi di piselli surgelati
1 peperone
olive nere
pomodorini
olio evo
sale peperoncino
1 cipolla 1 spicchio d’aglio


Preparazione ricetta:
portare a bollore poca acqua salata con un cucchiaio d’olio, versare i piselli per la cottura dopo 5 minuti aggiungere il cous cous, cuocere assieme per altri 5  minuti e spegnere il fuoco.
Riempire i calamari di cous cous + piselli, chiudere con stecchino.
In una grande padella mettere dell’olio e rosolare la cipolla con aglio, adagiare i calamari ripieni e poi contornare di verdure tagliate.
Proseguire la cottura per circa 10 minuti con coperchio, poi girare i calamari e mescolare le verdure, continuare per altri 5 minuti circa.


Biscotti Canestrelli

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:
200 grammi di fecola di patate
150 grammi di farina 00
150 grammi di burro
80 grammi di zucchero
3 tuorli sodi
1 bustina di vanillina
1 limone
zucchero a velo vanigliato

Preparazione ricetta:
cuocere le uova per 8 minuti in acqua bollente e tenere solo i tuorli.
Mettere in una terrina le farine e la vanillina, lo zucchero e mescolare tra loro.
Grattugiare la buccia di limone. Sciogliere il burro.
Inserire nel composto secco (le farine) il burro, buccia di limone e i tuorli, con le mani amalgamare per sciogliere i grumi e compattare l’impasto.
Stendere tra 2 fogli di carta da forno l’impasto ben infarinato in superficie e usando il mattarello ottenere un disco di un ‘altezza di mezzo centimetro.
Con le formine ricavare delle margherite, disporle su una nuova carta da forno, reimpastare i ritagli e di nuovo ritagliare biscotti.
Passare in forno caldo a 180° per circa 15 minuti.
Quando i canestrelli saranno freddi spolverizzare con abbondante zucchero a velo.


Lasagne ai funghi e rana pescatrice

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 4 persone:

300 grammi di pasta sfoglia per pasta (vedi ricetta qui)

500 grammi di funghi misti (freschi o surgelati)

3 rana pescatrice media (coda di rospo)

olio E.V.O.

sale e pepe

brodo di verdure

misto per soffritto (carota cipolla sedano)

2 uova, mezzo bicchiere di latte per la superficie

Preparazione ricetta:

in abbondante olio soffriggere le verdure tagliate sottili, aggiungere i funghi tagliati a pezzetti, sale e pepe e cuocere per circa 10 minuti, sfumare con brodo all’occorrenza.

In un’altra padella, sempre partendo da un soffritto abbondante, cuocere a fuoco vivace piccoli pezzi di pesce, sfumando con brodo, sale e pepe.  (fare in modo che il sugo sia morbido, cioè non asciutto)

Stendere la sfoglia e bollirla in acqua salata.

Comporre le lasagne: uno strato di pasta, un poco di pesce e funghi, altra pasta e  gli altri ingredienti ecc.

Sbattere le uova con il latte e versare sull’ultimo strato di lasagne.

Cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti e servire.

 







Quenelle di ricotta e finocchietto su crema di piselli e sale nero

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 5 persone:

• per le quenelle:

 

500 grammi di ricotta

2 uova

100 grammi di Grana Padano

sale e pepe

200 grammi di farina 00 circa

Finocchietto fresco macinato

 

• per il pesto:

 

150 grammi di piselli surgelati

2 cucchiai di pecorino

mezzo spicchio d’aglio

olio e.v.o.

sale e pepe

Preparazione ricetta:

mettere in una ciotola la ricotta scolata (se fosse troppo grumosa passarla al setaccio), il formaggio grattugiato, le uova, sale e pepe e la farina e il finocchietto, usando una frusta mescolare energicamente per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Il composto deve risultare compatto se fosse troppo morbido aggiungere ancora farina.  Far riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Rosolare lo spichio d’aglio, che poi toglierete ed agiungere poi i piselli con sale e pepe, sfumare con poca acqua e cuocere con coperchio per circa 10 / 15 minuti. Mettere poi i pisellini e il pecorinoin un bicchiere e frullare ottenendo così una crema compatta.

Portare a bollore acqua salata per la cottura delle quenelle.

Prendere con un cucchiaio il composto di ricotta, poi farlo passare su un altro cucchiaio per dare la forma ovale (ripetere fino ad ottenere una quenelle ben compatta)e depositare queste quenelle nell’acqua per la cottura.

Serviranno circa 5 minuti di cottura, usando un mestolo scolare le prime quenelle  ormai cotte, e continuare con il rimanente composto.

Versare circa 2 cucchiai di crema di piselli sul fondo del piatto e adagiare le quenelle al centro,un filo d’olio e  sale nero .

 


Fantasia di antipasto ricco di sapore e colore

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti per 5 – 6 porzioni:

2 patate lesse

20 Pomodorini e 1 gamba di sedano

6 cucchiai di Ricotta freschissima

Caviale

20Gamberetti sgusciati

Aglio e limone

Olio extra vergine di oliva

Sale e pepe

Preparazione ricetta:

schiacciare le patate e condirle con sale e pepe e olio.

Saltare i gamberetti in una padella dove avrete fatto rosolare leggermente uno spicchio d’aglio,  cuocere pochissimo e bagnarli con gocce di limone.

Tagliare il sedano e i pomodorini a pezzetti piccolissimi e condire con sale, pepe e olio.

 

Comporre le ciotoline inserendo sul fondo le patate, adagiare poi le verdure (pomodorini e sedano).

Mettere la ricotta e il caviale, appoggiare sulla ciotola i gamberetti.

Decorare a piacere.

 


Torta Angelica

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:

400 grammi di farina 00

15 grammi di lievito fresco

5 uova intere

4 cucchiai di zucchero

2 noci di burro sciolto

Un bicchiere di latte tiepido

Un pizzico di sale

per la farcia della torta

100 grammi di burro

150 grammi di zucchero a velo

Una manciata di gocce di cioccolato.

2 cucchiai di zucchero a velo e qualche goccia di limone per decorare la superficie della torta.

 

Procedimento:

sciogliere nel latte tiepido il lievito con lo zucchero.

Aggiungere poi qualche cucchiaio di farina impastare e lasciare lievitare questo impasto coperto con pellicola a temperatura ambiente (circa 1 ora).

Inserire poi al panetto lievitato le uova e la farina, impastare abbondantemente aggiungendo all’occorrenza del latte tiepido fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.

Lasciare riposare sempre coperto con pellicola (1 ora o più).

Ammorbidire il burro ed inserire lo zucchero a velo per ottenere una crema per la farcitura.

Stendere il panetto lievitato formando un rettangolo e cospargere la crema di burro e zucchero  ed anche le gocce di cioccolato.

Chiudere il rettangolo a cilindro e  fare 2 tagli per la sua lunghezza ottenendo così 3 parti.

Ora comporre una treccia, arrotondare su se stessa e porre in una teglia rivestita di carta da forno.

Mettere in forno scaldato a 50° e poi spento per un’ulteriore lievitazione. (circa 1 ora)

Scaldare poi il forno a 180° e cuocere la torta per circa 35 minuti (fare la prova stecchino; se esce dall’impasto pulito la torta sarà pronta).

La torta fredda si potrà decorare con delle gocce di zucchero liquefatto con del succo di limone.

 


Mezze maniche con crema di zucca, taleggio e pancetta affumicata croccante

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 5/6 persone:

500 grammi di pasta (ho scelto le mezze maniche )

Mezza zucca mantovana

150 grammi di Taleggio

150 grammi di pancetta affumicata a fette sottili

Olio EVO , sale , pepe

Rosmarino e uno spicchio d’aglio

Preparazione ricetta:

sbucciare la zucca, tagliarla a piccoli pezzi e racchiuderla nella  carta stagnola.

Passare la zucca in forno a 180° per la cottura. (circa 30 minuti).

Questo passaggio dovrà essere fatto molto anticipatamente rispetto alla preparazione del piatto di pasta.

Cuocere la pancetta in una padella antiaderente fino a renderla croccante.

Mettere a  cottura la pasta in acqua abbondante salata.

In una padella mettere olio , uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino, rosolare leggermente.

Aggiungere la zucca ben schiacciata resa a purea, se occorre aggiungere un poco di acqua.

Spezzettare il Taleggio e inserirlo nel sugo sciogliendo sempre a fuoco basso, togliere l’aglio, salare e pepare.

Versare poi la pasta e mantecare bene pasta-sugo.

Nel mio piatto ho aggiunto una parte di pancetta tagliata a piccoli pezzetti direttamente nel sugo ed altre fettine direttamente sul piatto prima di servire.

 


Risotto al limone mantecato con burrata

Filed under :"senza glutine", PRIMI PIATTI

Ingredienti per 4 persone

400 grammi di riso arborio

Brodo  circa 1 litro

Burro

Cipolla

Sale e pepe

1 burrata freschissima

1 limone

Formaggio Parmigiano Reggiano

 

Preparazione ricetta:

soffriggere la cipolla sottilissima nel burro in una larga padella. Tostare il riso e poco per volta aggiungere il brodo per continuare la cottura.

Grattuggiare la buccia del limone ed aggiugerla al riso verso metà cottura.

Quando il riso sarà pronto per essere servito versare a tochetti la burrata e del Parmigiano e mantecare lontano dal fuoco.

Servire decorando il piatto con scorzette di limone o fiori  commestibili.

 


Filetto di maiale a lunga cottura, pure senapato e cipolle caramellate

Filed under :SECONDI PIATTI

Ingredienti per 4/5 persone:

2 filetti di maiale

Olio EVO, sale, pepe, rosmarino e curry

Ingredienti purè:
4 patate, senape in salsa , burro, latte, sale e pepe,noce moscata,  formaggio Grana Padano

Ingredienti cipolle caramellate:

4 cipolle rosse di Tropea, sale e pepe, zucchero, acqua e aceto balsamico.

Preparazione ricetta;

ho cotto le cipolle con largo anticipo in quanto anche consumate con formaggi sono molto indicate.

Dopo averle tagliate a pezzetti le ho adagiate in una padella dove avevo rosolato olio, uno spicchio d’aglio con un cucchiaio abbondante di zucchero.

Lasceranno andare molta acqua portando il calore in pentola abbassante sostenuto, sfumare poi con  mezzo bicchiere circa di aceto balsamico. Non mettere coperchio per sprigionare l’alcool.

Salare e pepare. Finire la cottura aggiungendo se servisse un poco di acqua.

La sera prima della preparazione del piatto ho adagiato i filetti di maiale in una pirofila strofinandoli con uno spicchio d’aglio, e le spezie, sale e pepe e girati in olio.

Il giorno dopo ho cambiato la pirofila, l’ho coperta con la stagnola sigillando i bordi, ho passato i filetti in forno a 130° circa  per  circa 3 ore.

Preparare il purè. Dopo aver cotto le patate con buccia in acqua salata le ho schiacciate.

Rosolare il burro, aggiungere la purea di patate, sale, pepe e noce moscata, e latte fino ad ottenere la consistenza adeguata per un buon purè. Cuocere per circa 10 minuti, le patate rilasceranno l’amido, condire con Grana Padano e due cucchiai abbondanti di senape (se piacerà a tutti i commensali, oppure aggiungere nel piatto a richiesta).

Comporre il piatto con fettine di carne sottili tagliate leggermente di sbieco, purè, cipolle caramellate.

 


Delizia di castagne

Filed under :"Dolci SENZA GLUTINE", DOLCI E DESSERT

Ingredienti per 6 persone

1 kilogrammo di castagne

1 bicchiere di latte

250 grammi di mascarpone

100 grammi di zucchero

2 cucchiai di cacao amato in polvere

500 grammi di panna da montare

Pavesini

Preparazione ricetta:

lessare le castagne e togliere poi la polpa e farla bollire con un poco di latte e 2 cucchiai di zucchero. Frullare poi per ottenere una polpa omogenea.

Montare la panna a neve ferma.

Dividere in due ciotole la polpa di castagne e aggiungere ad ognuna metà dose di mascarpone, e in un composto aggiungere anche il cacao. Mescolare bene i composti ed aggiungere in ognuno qualche cucchiaiata di panna montata (tenerne un poco per finire di decorare il dolce)

Comporre il dolce in ciotoline partendo con la crema contenente il cacao, dividere i composti appoggiando i pavesini tra uno strato e l’altro.

Guarnire alla fine con panna montata.

 

 


Trofie al pesto e verdure ricetta d’estate

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 5 persone:

500 grammi di pasta fresca Trofie

1 mozzarella vaccina

Olive nere

5 pomodorini piccoli da tagliare a pezzetti

1 peperone a falde sottili

2 cucchiai di pesto genovese

Olio E..V.O.

Preparazione ricetta:

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

Dopo aver tagliato le verdure e la mozzarella scolare la pasta e sciacquarla in acqua fredda. Porre gli ingredienti in una capiente terrina e condire con abbondante olio E.V.O.

 


Fregola sarda con cozze e sapori italiani

Filed under :PIATTO SARDO, PRIMI PIATTI

Ingredienti per 5 persone:

200 grammi di fregola sarda grande. Oppure usare pasta tipo ditalini o gramigna o sedanini

1 kilo di cozze mezzo guscio

2 falde di pomodori secchi

1spicchio d’aglio e i cipolla piccola

Qualche cappero dissalato

Olive taggiasche

Olio e.v.o. sale e pepe

Preparazione ricetta:

Tagliare sottilmente la cipolla e l’aglio e rosolare in olio abbondante, mettere poi  i pomodori secchi a piccoli pezzi, capperi e olive, lasciare qualche minuto a cuocere insieme questi ingredienti che daranno sapore al piatto ultimato.

Aggiungere circa 1 litro d’acqua e portare a bollore, aggiustare di sale e pepe,  buttare la pasta per la cottura.

Verso fine cottura della pasta aggiungere le cozze. Servire in cocottine monoporzione.


Tortino di patate con gamberi saltati in padella

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti per 5 persone:

4 patate medie lessate con buccia

50 grammi di burro pomata (morbido)

15 gamberi freschi

1 spicchio d’aglio

Salsa di soia e olio e.v.o.

Sale e pepe

Erba cipollina

Preparazione ricetta:

schiacciare le patate e amalgamare ad esse il  burro, aggiungere sale e pepe. Mettere questo composto in una tasca da pasticcere con la bocchetta a rosa larga.

Rosolare lo spicchio d’aglio in olio, aggiungere i gamberi, sale e pepe, sfumare con qualche goccia di salsa di soia.

Comporre il piatto formando un tortino rotondo, mettere  gamberi  su ognuno e qualche pezzetto di erba cipollina.

 


Gamberetti con porri e salicornia

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti:

200 grammi di gamberi sgusciati

1 porro

Olio e.v.o.

Sale e pepe

Salicornia (asparagi di mare)

Vino bianco

Preparazione ricetta:

Oliare una padella e dopo aver tagliato a rondelle sottili il porro brasarlo a fuoco basso, sfumare con poco vino bianco,  portare a cottura.

Aggiungere poi una manciata di salicornia ed insaporirla con il porro, serviranno 2 / 3 minuti.

Ora mettere i gamberi , rimestare, aggiustare di sale e pepe e servire.

 

 


Frollini al cocco

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:

150 grammi di cocco grattugiato  (farina)

80 grammi di zucchero morbido

80 grammi di burro

100 grammi di farina

2 uova intere

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

Zucchero a velo

 

Preparazione ricetta:

lavorare il burro con lo zucchero.

Aggiungere poi le uova.

Mescolare le farine compreso lievito e vanillina.

Lavorare tra di loro gli  ingredienti secchi e liquidi fino ad ottenere un panetto, dopodiché far riposare in frigo per almeno 1 ora.

Stendere poi il panetto e ritagliare i biscotti, su carta da forno passare alla cottura per circa 15/20 minuti a 150°

Spolverizzare zucchero a velo in superficie.

 


Gamberi con salsa Guacamole

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredient:

300 grammi di gamberi

Olio e.v.o. , vino bianco

1 spicchio d’aglio

sale e pepe

Ingredienti per salsa guacamole:
1 avocado (per poterlo gustare al meglio deve essere grinzoso ben maturo)
3 pomodori secchi
1 cipollotto
1 spicchio d’aglio (a piacere)
1 lime
sale e peperoncino

Preparazione gamberi:

rosolare lo spicchio d’aglio, versare i gamberi, sfumare con poco vino bianco, salare e pepare.

Sgusciare i gamberi e tenerli da parte.

Preparazione della SALSA GUACAMOLE:
sbucciare l’avocado, tagliarlo a dadini e metterlo nel mixer, aggiungere i pomodori secchi a pezzettini, il cipollotto,  aglio (se piace), il succo e la buccia di lime sale e peperoncino ed azionare il mixer.
Versare a filo dell’olio extra vergine per rendere la salsa cremosa e della consistenza desiderata (ne basteranno pochi cucchiai).

Mettere la salsa in un sac a poche, comporre il piatto e servire