cerca ricetta

Mozzarelle in carrozza

Filed under :SECONDI PIATTI

Ingredienti:     (per 4 persone)

1 pacco di pan carrè da 12 fette
6 fette di fontina “ rossa”  o mozzarella filante per pizza
12 fettine di prosciutto cotto
5 uova
1 bicchiere di latte
pane per l’impanatura
olio di girasole per friggere

Procedimento:
tagliare le fette di pan carrè a metà.
Tagliare le 6 fette di formaggio a metà e avvolgerle iognuna in una fetta di prosciutto.

Le due fette di pane devono contenere 1 fetta di formaggio avvolta nel prosciutto.
Passare alla panatura.
Sbattere in una terrina le uova e il latte.
Immergere le fette pane farcito nel composto di uova e latte poi passarle nel pane cercando di fare presa schiacciando bene i bordi,
ripassare nell’uovo e di nuovo nel pane dando la forma come da foto.
Scaldare l’olio portandolo a temperatura ideale per la frittura.
Friggere le mozzarelle in carrozza da ambo i lati per 2 minuti circa per lato.

Moscardini e cous cous – Muscardinus & cous cous

Filed under :SECONDI PIATTI DI PESCE

Il gusto neutro del cous cous si addice bene anche a questo piatto.


Ingredienti per 4 persone
500 grammi di moscardini
1 bicchiere di salsa di pomodoro
1 acciuga
1 spicchio d’aglio
1 cipollina
1 bicchiere di vino bianco secco
2 cucchiai di olio di oliva
prezzemolo tritato
sale e peperoncino a piacere
50 grammi di cous cous e acqua salata per bollire
2 cucchiai di burro


Preparazione:
nell’olio rosolare la cipollina, l’aglio, peperoncino e l’acciuga, aggiungere i moscardini, quando il sughetto comincia ad asciugare versare un bicchiere di vino bianco secco. Aggiungere dopo qualche minuto la salsa di pomodoro  e proseguire la cottura (in tutto serviranno circa 20 minuti).

Controllare solo  a fine cottura se il piatto ha bisogno di sale.
Nel frattempo cuocere il cous cous in acqua salata, lasciarlo gonfiare. Mentre si raffredda aggiungere il burro e con la forchetta dividere i chicchi. Oliare degli stampini e presentare il piatto con i moscardini e un tortino di cous cous

UN’IDEA DIVERSA:
PER DARE COLORE E INSAPORIRE IL COUS COUS AGGIUNGERE DELLO ZAFFERANO.







Pasta alla milanese di Palermo

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 5 – 6 persone:
500 grammi di spaghetti grandi
30 sarde freschissime circa
1 cipolla e 1 spicchio d’aglio
sale e pepe, peperoncino
olio extra vergine di oliva
uvetta e pinoli
finocchietto selvatico
1 bicchiere di passata di pomodoro
pane trito

 


Preparazione ricetta:
1 – Ammollare l’uvetta e pulire le sarde ricavandone i filetti.
 2 – In una grande padella friggere l’aglio, peperoncino  e la cipolla sottilissima, dopodiché mettere l’vetta e i pinoli.
3 – Tritare finemente il finocchietto e aggiungerlo al sugo.
4 – Aggiungere al sugo la passata di pomodoro, sale e pepe, continuare la cottura per pochi minuti.
5 – Portare a bollore l’acqua salata e cuocere gli spaghetti.
6 – Tostare il pane in una padella con olio extra vergine fino a quando diventerà marroncino.
7 – Scolare la pasta e aggiungerla al sugo, mantecare e impiattare aggiungendo al piatto il pane tostato.







Il girasole di Daniela

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti:
2 pasta brisè
5 patate
2 zucchine grandi
2 cucchiai di pesto
olio di oliva
2 uova
semi di girasole e  papavero


Preparazione ricetta:
bollire le patate in acqua salata, cuocere le zucchine in olio e aglio  tagliate a rondelle.
Rendere queste due verdure a purea con un tritatutto e aggiungere il pesto, sale e pepe se necessario.
Adagiare una pasta brisè su carta da forno oliata, mettere il composto ottenuto precedentemente e coprire con l’altra pasta brisè facendola aderire bene.
Con una tazza tagliare la parte centrale.
Della parte restante intorno al cerchio tagliare tante fettine piuttosto regolari e girarle su se stesse per far vedere il ripieno.
Spennellare sulla superficie della pasta brisè le uova sbattute e poi disporre al centro i semi di papavero e sui petali del girasole i semi di esso.
Cuocere in forno per circa 20 minuti a 150°.


Parmigiana di zucchine e patate al pesto

Filed under :VERDURE E CONTORNI

Ingredienti per 4/5 persone:

3 zucchine grandi

3 patate medie

10 fette di fontina a fette

Pane e formaggio grattugiati

Passata di pomodoro (qualche cucchiaio)

Pesto alla genovese (qualche cucchiaio) VEDI RICETTA QUI

Sale

Olio per friggere

Preparazione ricetta:

lavare e mondare le zucchine, sbucciare le patate e tagliarle a metà, portare a bollore acqua salata, adagiare in essa le verdure e cuocerle per circa 10 minuti per renderle morbide ma non troppo.

Tagliare a fette, non troppo sottili sia le zucchine che le patate.

Mescolare tra di loro pane e formaggio grattugiati.

Passare nella panatura le fette di zucchine e dopo aver scaldato l’olio in una padella passarle per la friggitura (solo le zucchine).

Oliare delle pirofile monodose e spolverizzare con pane grattugiato.

Porre sulla base fette di zucchine,  qualche cucchiaio di passata di pomodoro, proseguire poi con la fontina a fette.

Sopra la fontina adagiare le fette di patate cospargendole poi con il pesto, di nuovo fontina e ultimare con altre fettina di zucchine e la panatura avanzata.

Infornare per circa 15 minuti a 180°.

 


Fregola sarda con cozze e sapori italiani

Filed under :PIATTO SARDO, PRIMI PIATTI

Ingredienti per 5 persone:

200 grammi di fregola sarda grande. Oppure usare pasta tipo ditalini o gramigna o sedanini

1 kilo di cozze mezzo guscio

2 falde di pomodori secchi

1spicchio d’aglio e i cipolla piccola

Qualche cappero dissalato

Olive taggiasche

Olio e.v.o. sale e pepe

Preparazione ricetta:

Tagliare sottilmente la cipolla e l’aglio e rosolare in olio abbondante, mettere poi  i pomodori secchi a piccoli pezzi, capperi e olive, lasciare qualche minuto a cuocere insieme questi ingredienti che daranno sapore al piatto ultimato.

Aggiungere circa 1 litro d’acqua e portare a bollore, aggiustare di sale e pepe,  buttare la pasta per la cottura.

Verso fine cottura della pasta aggiungere le cozze. Servire in cocottine monoporzione.


Tortino di patate con gamberi saltati in padella

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti per 5 persone:

4 patate medie lessate con buccia

50 grammi di burro pomata (morbido)

15 gamberi freschi

1 spicchio d’aglio

Salsa di soia e olio e.v.o.

Sale e pepe

Erba cipollina

Preparazione ricetta:

schiacciare le patate e amalgamare ad esse il  burro, aggiungere sale e pepe. Mettere questo composto in una tasca da pasticcere con la bocchetta a rosa larga.

Rosolare lo spicchio d’aglio in olio, aggiungere i gamberi, sale e pepe, sfumare con qualche goccia di salsa di soia.

Comporre il piatto formando un tortino rotondo, mettere  gamberi  su ognuno e qualche pezzetto di erba cipollina.

 


Gamberetti con porri e salicornia

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti:

200 grammi di gamberi sgusciati

1 porro

Olio e.v.o.

Sale e pepe

Salicornia (asparagi di mare)

Vino bianco

Preparazione ricetta:

Oliare una padella e dopo aver tagliato a rondelle sottili il porro brasarlo a fuoco basso, sfumare con poco vino bianco,  portare a cottura.

Aggiungere poi una manciata di salicornia ed insaporirla con il porro, serviranno 2 / 3 minuti.

Ora mettere i gamberi , rimestare, aggiustare di sale e pepe e servire.

 

 


Frollini al cocco

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:

150 grammi di cocco grattugiato  (farina)

80 grammi di zucchero morbido

80 grammi di burro

100 grammi di farina

2 uova intere

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

Zucchero a velo

 

Preparazione ricetta:

lavorare il burro con lo zucchero.

Aggiungere poi le uova.

Mescolare le farine compreso lievito e vanillina.

Lavorare tra di loro gli  ingredienti secchi e liquidi fino ad ottenere un panetto, dopodiché far riposare in frigo per almeno 1 ora.

Stendere poi il panetto e ritagliare i biscotti, su carta da forno passare alla cottura per circa 15/20 minuti a 150°

Spolverizzare zucchero a velo in superficie.

 


Gamberi con salsa Guacamole

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredient:

300 grammi di gamberi

Olio e.v.o. , vino bianco

1 spicchio d’aglio

sale e pepe

Ingredienti per salsa guacamole:
1 avocado (per poterlo gustare al meglio deve essere grinzoso ben maturo)
3 pomodori secchi
1 cipollotto
1 spicchio d’aglio (a piacere)
1 lime
sale e peperoncino

Preparazione gamberi:

rosolare lo spicchio d’aglio, versare i gamberi, sfumare con poco vino bianco, salare e pepare.

Sgusciare i gamberi e tenerli da parte.

Preparazione della SALSA GUACAMOLE:
sbucciare l’avocado, tagliarlo a dadini e metterlo nel mixer, aggiungere i pomodori secchi a pezzettini, il cipollotto,  aglio (se piace), il succo e la buccia di lime sale e peperoncino ed azionare il mixer.
Versare a filo dell’olio extra vergine per rendere la salsa cremosa e della consistenza desiderata (ne basteranno pochi cucchiai).

Mettere la salsa in un sac a poche, comporre il piatto e servire

 


Soufflè di patate e salmone affumicato

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti per circa 10 soufflè:

2 patate lesse

4 cucchiai di formaggio grattugiato

50 grammi di burro fuso

2 uova

Sale e pepe

100 grammi di panna

150 grammi di Salmone affumicato

Preparazione ricetta:

schiacciare le patate in una terrina, aggiungere i tuorli, il formaggio , burro, panna e sale e pepe, amalgamare il tutto . Il composto deve essere abbastanza morbido.

Montare gli albumi.

Inserire gli albumi mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Preriscaldare il forno.

Versare nei pirottini riempiendo fino all’80%, passare alla cottura per circa 15 minuti a 200°.

Raffreddare in forno e poi servire con salmone affumicato oppure degli affettati.

 


Paccheri con fonduta di burrata, salmone affumicato e scalogni agrodolce

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 4 / 5 persone:
500 grammi di pasta Paccheri
1 burrata da 300 grammi,
150 ml di panna da cucina
150 grammi di salmone affumicato
10 scalogni
Sale e pepe
Semi di finocchio
Olio e.v.o.
Aceto balsamico

Preparazione ricetta:
Portare a bollore abbondante acqua salata per cuocere i paccheri.
Bollire per circa 10 minuti gli scalogni NON sbucciati, dopodiché pulirli togliendo la parte esterna .
Versare un filo di olio in una padellina e brasare  gli scalogni, salare e pepare, sfumare con qualche goccia di aceto balsamico.
In una larga padella mettere la panna e la burrata a pezzetti, sale e pepe e semi di finocchio, scaldare leggermente per amalgamare il composto di latticini.
Dopo aver scolato la pasta saltarla nella padella con la burrata e panna, aggiungendo un poco di acqua di cottura e il salmone tagliato a listarelle
Comporre il piatto aggiungendo gli scalogni all’agrodolce.

Preferisco tenere in questa ricetta  il salmone al naturale, a piacere si potrebbe scottare prima di aggiungerlo alla pasta.

 


Filetto di pesce con olive taggiasche e porri brasati

Filed under :SECONDI PIATTI DI PESCE

Ingredienti per 4 persone:

4 filetti di pesce a scelta, secondo il proprio gusto

1 porro 2 coste di sedano

30 olive taggiasche sott’olio denocciolate

Olio e.v.o.

Sale e peperoncino

1 bicchiere di vino bianco

 

Preparazione ricetta:

tagliare a rondelle il porro, il sedano a tocchetti  e brasarli in una padella con l’aggiunta di olio e peperoncino, sale.

Aggiungere poi le olive e insaporire insieme.

Togliere dalla padella le verdure e mettere nel sugo rimasto in padella  i filetti di pesce, cuocere sfumando con un poco di vino bianco, lasciare evaporare e salare leggermente.

A cottura ultimata comporre il pesce.

 


Alberello natalizio di salame di cioccolato

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti per 4 alberelli:

300 grammi di biscotti secchi

100  grammi di amaretti sbriciolati
3 uova intere
150 grammi di zucchero
100 grammi di burro
80 grammi di cacao in polvere amaro
zucchero a velo

Codette di zuccheri

Procedimento:
tritare grossolanamente i biscotti e gli amaretti.Mettere poi in una terrina tutti gli ingredienti:
biscotti, uova, cacao, zucchero, burro sciolto.
Mescolare con le mani e dare la forma sceltaservendosi di formine, oppure chiudere a cilindro in pellicola.
Lasciare riposare un’oretta in frigorifero.
Decorare a piacere con codette, zucchero a velo.

 


Gnocchetti mare e monti – Spatzle con ragu’ di pesce

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 6 persone:

Per gli Spatzle:

200 gra.

Immi di spinaci lessati E BEN STRIZZATI
200 grammi di farina
50 grammi di formaggio grattugiato
1 bicchiere di acqua
sale e pepe noce moscata
2 uova

ARNESE PER GLI SPATZLE OPPURE UNO SCHIACCIA PATATE CON BUCHI GRANDI

Per il sugo:

4 seppioline

20 gamberi

Cozze e vongole

100 grammi di passata di pomodoro

Sale e pepe

1 scalogno

1 spicchio d’aglio

Preparazione sugo:

in una grande padella rosolare  uno spicchio d’aglio, mettere poi le cozze e vongole e a fuoco alto e coperchio farle aprire rimestando la padella, tenere da parte le cozze e vongle privandole del guscio.

Rosolare lo scalogno tagliato sottilmente in olio e.v.o. versare poi le seppioline tagliate a tocchetti, inserire poi la passata di pomodoro cuocere per circa 5 minuti

Aggiungere poi i gamberi, cozze e vongole fatte aprire precedentemente. Cuocere per altri 5 minuti circa con sale e pepe.

Preparare gli Spatzle:

nel mixer mettere gli spinaci,la farina aggiungere poi le uova, sale e pepe,
una grattugiata di noce moscata e il formaggio grattugiato.

Versare il bicchiere di acqua formando sempre nel mixer una crema liscia che si alza col cucchiaio tipo nastro.

Bollire 2 litri d’acqua salata e appoggiare l’arnese per gli Spatzle, riempirlo di
questo impasto e mandandolo avanti e indietro i gnocchetti cadono nell’acqua e si cuociono.

Quando  verranno a galla lasciarli bollire per circa 2 minuti e poi scolare.

Condire con sugo di pesce.