Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove ricette, aggiungi il tuo indirizzo email e ricevi la mia newsletter.

cerca

Tag

Antipasti aperit

Conserve confet. salse

Contorni verdure

Dolci dessert

Primi piatti

Ricette base

Secondi piatti

Secondi piatti pesce

Siti preferiti

Ravioli di carne in brodo

Filed under :PRIMI PIATTI

I

Ingredienti:   (per 8 persone  o da conservare)

per  il  ripieno dei ravioli:
500 grammi di carne per lesso
1 salsiccia
verdure miste per brodo (carota cipolla sedano )
sale pepe e 2 chiodi di garofano
100 grammi formaggio grattugiato

50 grammi di burro  e un trito di sedano carota e cipolla

pane grattugiato se occorre

Ingredienti per pasta:
farina 00  400 grammi

4 uova

Lessare la carne partendo da acqua fredda aggiungendo sedano, carota e cipolla, sale e chiodi di garofano;  fare un buon brodo.
Impastare farina ed uova aggiungendo un po’ di acqua se serve per ottenere una panetto omogenea, lasciare riposare anche per 2 ore.

Macinare la carne una volta cotta.

Fare un soffritto di burro e cipolla carota e sedano.

Preparare il ripieno dei ravioli amalgamando bene alla carne macinata il soffritto,  il grana e la salsiccia aggiustare di sale e pepe e se risultasse  troppo morbido aggiungere pane trito.

Stendere la pasta sottilissima creando delle strisce di circa 6 -7-  centimetri, tagliare di nuovo per ottenere dei quadrati,

adagiare un cucchiaino di ripieno e chiudere il raviolo intorno al dito indice dando la forma classica oppure con uno stampino creare la forma scelta.

Tuffare i ravioli  per qualche minuto nel brodo ottenuto dalla cottura della carne e servire con formaggio grattugiato.

Vedi video

Vedi video

Ho ricevuto in regalo uno stampino a forma di stella, ideale per questi simpatici raviolini in brodo!







Pomodori ripieni di riso – Tomatoes stuffed with rice

Filed under :ANTIPASTI STARTER, VERDURE E CONTORNI

Ingredienti per 4 persone

4 pomodori tondi ben maturi

2 manciatine di riso basmati

2 carciofi grandi sott’olio

insalata

pezzetti di formaggio a piacere

olio extra vergine di oliva

sale

Preparazione ricetta:

tagliare la parte superiore dei pomodori e svuotarli, lascarli capovolti per far uscire il liquido.

Mettere a bollire acqua salata per cuocere il riso basmati, serviranno circa 5 minuti di cottura, poi scolare.

Tagliare l’insalata sottile, tagliare fine anche i carciofi e il formaggio.

In una ciotola unire gli in gradienti e riempire i pomodori.

Versare l’olio extra vergine a filo sui pomodori e decorare il piatto prima di servire.

Non occorre cottura.







Biscotti al cioccolato

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:

2 uova

110 gr zucchero

250 gr di cioccolato fondente

55 gr di burro

210 gr farina 00

mezza bustina di lievito per dolci

aroma di vaniglia

zucchero a velo

Preparazione ricetta:

in una terrina lavorare il burro pomata (morbido) con lo zucchero, sciogliere nel frattempo il cioccolato a bagno maria o in microonde.

Aggiungere al cioccolato le uova, la farina, il lievito e l’aroma di vaniglia e il burro con lo zucchero lavorato precedentemente.

Formare un panetto e far riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Ricavare dal panetto tante palline delle stesse dimensioni e schiacciarle con il palmo della mano per formare i biscotti.

Cospargere in superficie lo zucchero a velo e cuocere in forno caldo a 180° per circa 15 minuti.


Branzino al sale

Filed under :SECONDI PIATTI DI PESCE

LA SEMPLICITA’ PER UN GUSTO ECCELLENTE E INTENSO


Ingredienti:
1 branzino piccolo per persona
1 kilo di sale per 1 o 2 branzini
albumi d’uovo
aromi salvia, rosmarino
carta alluminio

Preparazione ricetta:
pulire internamente i pesci e raschiare le squame con il coltello,
sciacquare abbondantemente e inserire all’interno gli aromi.
Mescolare al sale gli albumi d’uovo.
Foderare di carta alluminio la teglia da forno, adagiare su di essa i
pesci e coprire col sale e albumi.
Cuocere in forno per circa 30 minuti a 200° (tempo indicato per 2 pesci medi, aumentare il tempo per più pesci).







Cestini di pasta brisè con frutti di bosco

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:
1 pasta brisè
frutti di bosco
zucchero a velo
Preparare tanti dischetti tagliando la pasta brisè con un coppa pasta e cuocere in forno a 180°  in stampini di muffin o pirottini.
Per la crema pasticcera:
Ingredienti:
40 grammi di zucchero
2 tuorli d’uovo
1 cucchiaino di farina
1 pezzo di bacca di vaniglia
200 ml di latte


Preparazione:
scaldare il latte al microonde per 2 minuti con la polpa di vaniglia.
Mettere i tuorli in una terrina, aggiungere lo zucchero e la farina e mescolare benissimo rendendo il composto spumoso.
Aggiungere a filo il latte caldo vanigliato mescolando.
Mettere la terrina nel microonde per 2 minuti (power 3 o 4), togliere la terrina e mescolare bene con una frusta
per rendere la crema uniforme, rimettere nel forno per altri 2 , mescolare e raffreddare la crema in frigorifero.
Comporre i cestini inserendo la crema pasticcera e i frutti di bosco, spolverizzare con zucchero a velo.


Frollini salati con salsa di avocado, pomodorini e crema di formaggio

Filed under :ANTIPASTI STARTER, APERITIVI APERITIF

Ingredienti:
100 grammi di farina 00
50 grammi di burro morbido
50 grammi di Parmigiano Reggiano o Grana Padano
1 uovo + 1 per spennellare in superficie


Preparazione ricetta:
Mescolare tutti gli ingredienti, formare un panetto e far riposare per circa 30 minuti in frigorifero.
Stendere il panetto con uno spessore di 3-4 millimetri e con delle formine o con un coltellino ritagliare dei biscotti, spennellare poi con l’uovo sbattuto.
Adagiare sulla placca da forno rivestrita di carta passare in forno caldo,  cuocere a 180° per circa 10 minuti.

Ingredienti per la salsa di avocado:
½ avocado maturo
2 cucchiai di olio di oliva
sale e pepe
1 cucchiaio di maionese


Preparazione:
pelare l’avocado e mettere la polpa nel bicchiere del mixer, aggiungere sale e pepe, maionese azionare e a filo dell’olio evo. Mettere questa salsa in una tasca da pasticcere.

Ingredienti per la crema di formaggio:
100 grammi di formaggio tipo Philadelphia
100 grammi di ricotta
sale e pepe
2 cucchiai di olio di oliva


Preparazione:
mescolare i 2 formaggio assieme, aggiungere sale e pepe e a filo l’olio, Mettere il composto in una tasca da pasticcere.
Comporre i frollini alternando la salsa di avocado, pomodorini o olive e per finire crema di formaggio.


Alette di pollo ai sapori d’oriente

Filed under :SECONDI PIATTI

Ingredienti per 4 persone:
12 alette di pollo
2 bicchieri di latte
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di senape
1 cucchiaino di curry e 1 di paprika
3 cucchiai di salsa di soia o di aceto balsamico
sale e pepe
per la salsa:
100 gr di ricotta
2 pomodori secchi
sale e pepe
3 cetriolini sott’aceto
olio extra vergine di  oliva


Preparazione ricetta:
questo è il passaggio che richiede più pazienza, poi tutto il resto è facilissimo.
Staccare la prima falange delle alette e buttarla, dopodiché con il coltello ben affilato togliere più grasso possibile partendo dall’incavo dell’ala, dividere poi le due parti restanti.
Togliere dalla falange che ha due ossicini il più piccolo e disossare la carne dall‘altro osso girandola su se stessa a mo’ di coscetta.
Anche con l’altra falange disossare e girare la carne rivoltandola intorno all’osso.
Mettere la carne in una bacinella e coprire con il latte lasciando anche per 12 ore.
Poi scolare dal latte ed asciugare, versare sulle alette il miele, la senape, il curry, paprika e la salsa di soia,mescolare per amalgamare bene alla carne e lasciare che questi condimenti vengano assorbiti per circa 1 ora.
Scaldare una padella e mettere le alette, cuocere a fuoco moderato, salare e pepare, aggiungere dell’acqua se tendono a seccare, proseguire la cottura per circa 15 – 20 minuti fino a che le alette saranno ben arrostite.
Preparare la salsa tritando assieme alla ricotta i pomodori secchi e i cetrioli, salare e pepare, e inserire un goccio di olio evo.
Servire le alette con verdure fresche e la salsa


Fusilli al tonno

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti  per 5 persone:
500 grammi di fusilli
2 scatole grandi di tonno
1 spicchio d’aglio
aneto o prezzemolo
olio evo
sale e peperoncino


Preparazione ricetta:
portare a bollore acqua salata e  cuocere la pasta.
Nel  frattempo mettere in una grande padella olio, peperoncino e aglio, rosolare e aggiungere il tonno, con i rebbi della forchetta sbriciolare, scaldare solo 2 minuti circa.
Scolare la pasta e aggiungerla al sugo di tonno, versare dell’aneto o prezzemolo fresco tritato.


Il girasole di Daniela

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti:
2 pasta brisè
5 patate
2 zucchine grandi
2 cucchiai di pesto
olio di oliva
2 uova
semi di girasole e  papavero


Preparazione ricetta:
bollire le patate in acqua salata, cuocere le zucchine in olio e aglio  tagliate a rondelle.
Rendere queste due verdure a purea con un tritatutto e aggiungere il pesto, sale e pepe se necessario.
Adagiare una pasta brisè su carta da forno oliata, mettere il composto ottenuto precedentemente e coprire con l’altra pasta brisè facendola aderire bene.
Con una tazza tagliare la parte centrale.
Della parte restante intorno al cerchio tagliare tante fettine piuttosto regolari e girarle su se stesse per far vedere il ripieno.
Spennellare sulla superficie della pasta brisè le uova sbattute e poi disporre al centro i semi di papavero e sui petali del girasole i semi di esso.
Cuocere in forno per circa 20 minuti a 150°.


Calamari farciti con cous cous e piselli

Filed under :SECONDI PIATTI DI PESCE

Ingredienti  per 4 persone:
4 calamari grandi freschi o 8 piccoli
1 pugnetto di cous cous
50 grammi di piselli surgelati
1 peperone
olive nere
pomodorini
olio evo
sale peperoncino
1 cipolla 1 spicchio d’aglio


Preparazione ricetta:
portare a bollore poca acqua salata con un cucchiaio d’olio, versare i piselli per la cottura dopo 5 minuti aggiungere il cous cous, cuocere assieme per altri 5  minuti e spegnere il fuoco.
Riempire i calamari di cous cous + piselli, chiudere con stecchino.
In una grande padella mettere dell’olio e rosolare la cipolla con aglio, adagiare i calamari ripieni e poi contornare di verdure tagliate.
Proseguire la cottura per circa 10 minuti con coperchio, poi girare i calamari e mescolare le verdure, continuare per altri 5 minuti circa.


Bavarese alle pesche

Filed under :"Dolci SENZA GLUTINE", DOLCI E DESSERT

Ingredienti:
750 g di pesche gialle
125 g di zucchero a velo
400 g di panna montata
4 – 5 fogli di gelatina –colla di pesce-
4 cucchiai di liquore alla pesca
1 limone
olio di mandorle per uno stampo da rivoltare
fragole o frutta fresca per guarnire per guarnire


Preparazione ricetta:
sbucciare le pesche e frullarle con il succo del limone e il liquore.
Bagnare in acqua fredda e quando sarà morbida scaldare leggermente per rendere liquida la gelatina, aggiungerla alle pesche frullate azionando le fruste per amalgamare bene al composto.
Montare la panna e aggiungere lo zucchero a velo.
Unire la panna al composto di pesche senza smontare, e porre la bavarese negli stampi a scelta (piccole porzioni o uno stampo grande oliato).
Raffreddare per almeno 2 ore in frigorifero.
Guarnire con frutta le monodosi, per lo stampo grande bagnare in acqua calda per staccare dai bordi e rivoltare su un piatto di portare e decorare.


Focaccia allo stracchino e pomodori pachino

Filed under :PANE E PIZZA

Ingredienti:
300 grammi di farina “manitoba”  o per pizza

2 Cucchiai  olio di oliva
10 grammi di lievito
una tazzina da caffè di latte
1 cucchiaio di zucchero
acqua  qb
sale e origano
200 grammi di stracchino freschissimo (crescenza)
pomodori di Pachino

Procedimento:
Scaldare leggermente il latte, aggiungere lo zucchero e il lievito, quindi mescolare bene con un cucchiaio per sciogliere il tutto, aggiungere 100 grammi di farina e lasciare lievitare.
A parte impastare il resto della farina con sale, olio di oliva e acqua, aggiungere poi il lievitino (l’impasto ottenuto con il lievito e la farina, zucchero e latte), e con un cucchiaio di legno o in un mixer con la facoltà di impasto mescolare bene tutto ottenendo una pasta molle ed elastica.
Spolverizzando con dell’altra farina formare una palla e lasciare riposare per un’altra mezz’ora.
Stendere con il mattarello, sempre usando farina, il panetto lievitato, disporre sulla metà lo stracchino e chiudere con l’altra metà sigillando le estremità.
Depositare su di una teglia foderata di carta da forno e ritagliare a triangoli la pasta.
Disporre i pomodorini tagliati a metà spargendo dell’origano e un poco di sale.
Mettere la teglia in forno ,scaldato a 50° e poi spento, per un’altra lievitazione.
Cuocere poi per circa 15 minuti a 200°.







Orecchiette alle verdure

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 4 persone:
400 grammi di pasta di semola orecchiette
1 peperone giallo
1 peperone rosso
50 grammi di piselli surgelati o freschi
1 cipollotto
1 peperoncino
olio EVO
basilico e maggiorana
sale

Parmigiano Reggiano grattugiato


Preparazione ricetta:
portare a bollore acqua salata per cuocere la pasta.
In una grande padella rosolare il cipollotto e il peperoncino.
Tagliare a dadini i peperoni ed aggiungerli al sugo, mettere i piselli, salare e sfumare con qualche cucchiaio di acqua.
Aggiungere per finire i pomodorini, scolare la pasta e saltarla nella padella di verdure con una una dose di erbette aromatiche sminuzzate.

Formaggio grattugiato a volontà.







Mousse alle fragole e crema pasticcera

Filed under :"Dolci SENZA GLUTINE", DOLCI E DESSERT

Ingredienti per 4 – 5 persone:
Per la mousse di fragole:
20 fragole circa
100 ml di panna fresca
2 fogli di colla di pesce
3 cucchiai di zucchero
Per la crema pasticcera:
1 cucchiaio di farina
 50  grammi di zucchero
  2 tuorli d’uovo
 25O ML DI LATTE
1 pezzo di bacca di vaniglia
biscotti frollini per il fondo del bicchiere


Preparazione ricetta:
ammollare la colla di pesce, scaldare la panna con i 3 cucchiai di zucchero.
Lavare e frullare le fragole.
Inserire nella panna la colla di pesce ben strizzata e le fragole frullate.
Mettere sul fondo del bicchiere dei biscotti frollini tritati e poi versare la mousse di fragole.
Raffreddare il composto fino a che sarà solido.
Nel frattempo preparare la crema pasticcera;
scaldare il latte con l’estratto della bacca di vaniglia.
Sbattere i tuorli con lo zucchero e la farina fino a gonfiare il composto, aggiungere il latte tiepido filtrato e addensare su fuoco molto basso.







Aggiungere al bicchiere la crema pasticcera quasi fredda e decorare a piacere.