Cipolle caramellate

Ingredienti:

4 cipolle di Tropea

5/6 cucchiai di zucchero di canna

Olio E.V.O.

Aceto balsamico

Sale e pepe

Acqua q.b.

Preparazione ricetta:

pulire e tagliare a listarelle le cipolle, poi immergerle in acqua fresca.

In una padella versare un filo di olio e lo zucchero di canna, lasciarlo caramellare leggermente.

Versare le cipolle scolate dall’acqua e brasarle a fuoco moderato.

Sfumare con aceto all’ incirca 3 cucchiai e altrettanto acqua.

Portare a cottura con coperchio, salare e pepare.

Ideali per servire formaggi misti.

Nella fotografia in alto ho realizzato delle crostatine salate (vedi ricetta) con una salsa di avocado (vedi ricetta ),  ed adagiato le cipolle caramellate.

Ciambella di carote pralinata di mandorle

Ingredienti

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di mandorle a falde
  • 150 gr di zucchero
  • 250 gr di carote
  • 3 uova
  • 100 ml di olio di semi
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci

 

 

Preparazione ricetta:

grattugiate finemente delle carote oppure tritatele finemente nel mixer.

Asciugatele bene passandole in un canovaccio.

In una terrina montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere una bella crema chiara e spumosa.

Aggiungete poi le carote, l’olio, mescolare, quindi proseguite con la farina setacciata, vanillina e il lievito Amalgamate per bene, quindi versate l’impasto in una teglia imburrata e infarinata.

Fare una mescola di un cucchiaio di zucchero e uno di farina., passare le falde di mandorle in essa dopo di chè mettere il tutto sulla torta.

Cuocete in forno a 180 °C per 40 minuti circa. Controllare sempre con uno stecchino la giusta cottura inserendolo all’interno, se uscirà pulito la torta sarà cotta alla perfezione.

Chicche di riso ripiene di scamorza

Ingredienti per 4 persone:

300 grammi di riso

50 grammi di Salsa di pomodoro

Una noce di burro

1 cipolla bianca piccola

1 litro di brodo

100 grammi di Grana Padano

150 grammi di scamorza bianca o affumicata a piacere vostro

Pana grattugiato

Olio per friggere

Preparazione ricetta;

soffriggere la cipolla nel burro, versare poi il riso, aggiungere la salsa di pomodoro e con un mestolo per volta aggiungere brodo caldo fino a cottura del riso.

Mantecare con abbondante formaggio grattugiato e lasciare raffreddare il risotto.

Tagliate a dadoni la scamorza.

Prendere con le mani una pallina di riso, inserire per bene la scamorza dare la forma cilindrica e passarla prima nell’uovo sbattuto, poi nel pane trito.

Scaldare l’olio e tuffare le chicche di riso facendole girare su se stesse per uniformare la doratura.

Servire calde.

Ingredienti per 4 persone:

300 grammi di riso

50 grammi di Salsa di pomodoro

Una noce di burro

1 cipolla bianca piccola

1 litro di brodo

100 grammi di Grana Padano

150 grammi di scamorza bianca o affumicata a piacere vostro

Pana grattugiato

Olio per friggere

Preparazione ricetta;

soffriggere la cipolla nel burro, versare poi il riso, aggiungere la salsa di pomodoro e con un mestolo per volta aggiungere brodo caldo fino a cottura del riso.

Mantecare con abbondante formaggio grattugiato e lasciare raffredd

are il risotto.

Tagliate a dadoni la scamorza.

Prendere con le mani una pallina di riso, inserire per bene la scamorza dare la forma cilindrica e passarla prima nell’uovo sbattuto, poi nel pane trito.

Scaldare l’olio e tuffare le chicche di riso facendole girare su se stesse per uniformare la doratura.

Servire calde.

Bocconcini di pollo con mele e castagne

Ingredienti per 4 persone:

1 petto di pollo

2 mele renette

1 bicchiere di farina bianca 00

20  castagne lessate e sbucciate

2noci di burro

Rametto di rosmarino

1bicchiere di vino bianco

Sale e pepe

Polenta e fettine di mela per guarnire il piatto

Preparazione ricetta:

tagliare il petto di pollo a piccoli bocconcini.  Sbucciare le mele, (tenere mezza mela per la guarnizione del piatto) tagliarle poi a dadini piccoli.

Rosolare in una padella il burro con il rosmarino.

Dopo aver passato il petto di pollo nella farina versarlo nel burro per brasarlo.

Aggiungere le mele e le castagne, versare un bicchiere di buon vino bianco.

Salare e pepare.

Portare a cottura il piatto in circa 15 minuti.

Adagiare nel piatto e guarnire con polenta abbrustolita e fettine di mela.

Muffin al cioccolato fondente

Ingredienti per circa 20 muffin

250 gr cioccolato fondente
150 gr di zucchero
100 gr di burro
3 uova
mezzo bicchiere di latte
6 cucchiai di farina
1 bustina di lievito PER DOLCI


Per la decorazione:

3 albumi

50 grammi di zucchero a velo

Codette di zucchero o di nocciole tritate


Procedimento:
sciogliere il cioccolato con il latte nel microonde, sciogliere il burro mescolandolo allo zucchero.

Montare a neve gli albumi

Mettere la farina e lievito passati al setaccio in una terrina, aggiungere  i tuorli, il cioccolato sciolto, burro e zucchero uniti precedentemente, mescolare energicamente con una frusta.

Inserire nel composto  gli albumi montati. (come al solito inserire gli albumi mescolato dal basso verso l’alto per non smontare la massa)
Passare in forno preriscaldato a 160° per circa 15 minuti.

Nel caso vorreste il cuore morbido consiglio una cottura a 180° /10 minuti.

Per la decorazione montare gli albumi con lo zucchero a velo (meglio comprare gli albumi già pastorizzati)

Quando i muffin saranno freddi, con l’aiuto di un sac a poche decorare con albumi e granella di zucchero.

LA RICETTA E’ ADATTA PER L’UTILIZZO DELLA CIOCCOLATA DELLE UOVA DI PASQUA

Nel caso di cioccolato al latte diminuire la dose di zucchero della ricetta.

 

Torta soffice al cacao pralinata alle mandorle

 

250 grammi di fecola di patate

100 grammi di farina 00

50 grammi di cacao amaro

200 grammi di zucchero

150 grammi di burro

1 lievito per dolci

4 uova intere

80 grammi di mandorle a falde

un pizzico di sale

zucchero a velo

Preparazione ricetta:

Lavorare il burro morbido aggiungendo i tuorli uno alla volta, poi unire lo zucchero e il sale.

Mescolare la fecola con la farina, il lievito e il cacao.

Montare a neve gli albumi.

Incorporare al primo composto (burro zucchero uova) la parte secca (farine e cacao) e per ultimo gli albumi senza smontare (mescolando dal basso verso il basso)

Versare il composto in una tortiera a cerniera imburrata e infarinata, mettere sulla superficie le mandorle.

Passare al forno  preriscaldato a 180° per circa 45 minuti.

Prima di estrarre la torta dal forno inserire uno stuzzicadenti per verificare la cottura nell’interno (se uscirà pulito la torta è cotta) e comunque aspettare che si raffreddi in forno.

Spolverizzare zucchero a velo prima di servire

 

 

ZUPPA DI FREGOLA SARDA CON VONGOLE E SAPORI MEDITERRANEI

Ingredienti per 6 persone:

300 grammi di pasta FREGOLA SARDA

1 kilogrammo di vongole freschissime

5 filetti di pomodori secchi

10 olive taggiasche

Brodo vegetale (1 cipolla piccola,1 gambo sedano, 1 carota )1 spicchio d’aglio

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

Sale, pepe

Peperoncino e origano

Olio E.V.O.

Crostoni di pane

 

Preparazione ricetta:

preparare un brodo vegetale con le verdure e salare leggermente.

Oliare una padella, rosolare l’aglio e versare le vongole per l’apertura. Toglierle poi dal guscio e rapprendere il liquido rilasciato dalle stesse.

Mettere in una casseruola un abbondante dose di olio extra vergine di oliva, rosolare aglio e peperoncino, aggiungere poi le olive e i pomodori secchi tagliati a piccoli pezzetti, sfumare con il brodo preparato precedentemente.

Portare a bollore aggiungere il concentrato di pomodoro, l’origano  ed aggiustare di sale. Buttare la pasta per la cottura.

A fine cottura della pasta mettere nella zuppa anche le vongole sgusciate e il liquido rappreso.

Lasciare insaporire per qualche minuto e servire con pepe macinato e crostoni di pane.

 

CAPESANTE SPADELLATE CON PANCETTA ACCOMPAGNATE CON MOSTARDA DI ALKEKENGI E PRUGNE

Ingredienti:

capesante freschissime

fettine di pancetta steccata

mostarda di prugne e alkekengi dell’azienda ALKEITALIA.COM

 

Preparazione ricetta:

arrotolare la pancetta intorno alle capesante e fermarle con uno stecchino.

Scaldare una padella e scottare gli involtini per pochissimi minuti. (Le capesante hanno bisogno di una cottura veloce per mantenere il cuore morbido).

Servire immediatamente accompagnando il piatto con la mostarda di alkekengi e prugne.

 

POLENTINA, GORGONZOLA CON MARMELLATA SOLIDA DI ALKEKENGI

Ingredienti:

polenta abbrustolita

Gorgonzola

Marmellata solida di Alkekengi dell’azienda ALKEITALIA.COM

Salsa verde

Servire una fettina sottile di  marmellata su polentina calda e gorgonzola sciolto.

 

FROLLINI RIPIENI DI CONFETTURA DI ALKEKENGI E MIRTO

Ingredienti:

350 grammi farina 00
150 grammi di burro
120 grammi di zucchero
1 uovo
1 lievito

Confettura di mirto e alkekengi dell’azienda ALKEITALIA.COM

Preparare la frolla:
mettere la farina in una terrina, lo zucchero, il burro sciolto, l’uovo e il lievito, mescolare tutto velocemente e si otterrà un panetto.

Far riposare per almeno 1 ora prima di stendere la frolla.
Stendere  la frolla fino ad ottenere uno strato di 3 mm e ricavare con una formina tanti dischi.

Sulla metà mettere un cucchiaio di confettura DI MIRTO E ALKEKENGI e richiudere poi con l’altro disco di frolla.

Passare in forno per circa 15  minuti a 180°.

 


Parse error: syntax error, unexpected $end in /web/htdocs/www.cucinarecreare.it/home/wordpress/wp-content/themes/blogging-delicious/pagenavi.php on line 192