Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove ricette, aggiungi il tuo indirizzo email e ricevi la mia newsletter.

cerca

Tag

Antipasti aperit

Conserve confet. salse

Contorni verdure

Dolci dessert

Indice ricette

Primi piatti

Ricette base

Secondi piatti

Secondi piatti pesce

Siti preferiti

Frittelle di carnevale

Filed under :Dolci di carnevale, DOLCI E DESSERT


3 uova
3 cucchiai di zucchero
5 cucchiai di farina
1 busta di lievito x dolci  –
1 mela sbucciata e tagliata a dadini
un bicchierino di grappa
un  bicchiere di latte circa

1 litro di olio di semi di girasole

Preparazione.

Sbattere con la frusta le uova con l’aggiunta di zucchero e farina.

Aggiungere poi al composto la grappa, le mele a pezzetti, il lievito, mescolare con un cucchiaio.

Aggiungere poi del latte in quantità necessaria fino ad ottenere un composto cremoso (tipo maionese)

Portare ad ebollizione circa 1 litro do olio di dirasole.

Usando due cucchiai  col primo riempirlo di composto di frittella, depositare in olio bollente e con l’altro cucchiaio staccarlo e girare poi le frittelle su se stesse per la doratura uniforme.

Attenzione solo a non bruciare troppo l’esterno ed avere il composto crudo all’interno, abbassare la fiamma.
Asciugare le frittelle su carta assorbente e spolverizzare zucchero a velo quando saranno raffreddate.


Castagnole di carnevale

Filed under :Dolci di carnevale, DOLCI E DESSERT

Ingredienti e procedimento per le castagnole:
200 grammi di farina     

  50 grammi di zucchero    

 1 uovo intero                

  50 grammi di burro  sciolto
1 bicchierino di grappa                        

1 lievito

 

amalgamare bene tutti gli ingredienti assieme,
dovrà essere un composto abbastanza duro (tipo gnocchi) da poter tagliare e
dare una forma tondeggiante.
Friggere in olio di girasole bollente senza girare o faranno schiuma,
scolare e passare su carta assorbente,
spolverizzare con zucchero a velo.







Lattughe di carnevale (chiacchere, bugie o frappe)

Filed under :Dolci di carnevale, DOLCI E DESSERT

Ingredienti:
400 grammi di farina 00
30 grammi di zucchero
50 grammi di burro
2 tuorli d’uovo
1 uovo intero
sale
vanillina
1 bicchierino di grappa
olio di girasole per friggere
zucchero a velo
vino bianco qb

 

 

procedimento:
impastare tutti gli ingredienti assieme e aggiungere del vino bianco quanto ne serve per ottenere un panetto della consistenza della sfoglia di pasta fresca.

 
Lasciare riposare al fresco (potete impastare la sera per il giorno dopo).
Stendere la sfoglia sottile e tagliare dei rettangoli.

 
Scaldare l’olio di girasole per friggere, attenzione a non avere il fuoco troppo alto per non bruciare, girare le lattughe con una pinza e asciugare su carta assorbente,
spolverizzare con zucchero a velo

MONO PORZIONE CON CREMA DI RICOTTA, ZUCCHERO A VELO E GOCCE DI CIOCCOLATO







Cupolette al cocco

Filed under :"Dolci SENZA GLUTINE", DOLCI E DESSERT

 Ingredienti:
albumi  d’uovo
e per pari peso zucchero
cocco tritato disidratato

 


Scaldare leggermente lo zucchero con gli albumi per amalgamare, solo per circa 2 minuti, senza cuocere.
Aggiungere la farina di cocco con un cucchiaio fino a quando non il composto non ne riceve più,  la consistenza deve essere come delle polpette un poco appiccicose
Adagiare queste polpettine irregolari su carta da forno e cuocere a 160° per circa 10 o 15 minuti.







Cup cake

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti per circa 15 cup cake
120 grammi di farina
2 uova intere
1 vanillina
1|2 bustina di lievito
120 grammi di zucchero
120 grammi di burro
buccia di limone
sale
Preparazione ricetta:
lavorare il burro con lo zucchero, e inserire poi uno per volta gli altri ingredienti lasciando per ultima la farina.
Disporre il composto per 2 |3 della capienza nei pirottini o in un apposito placca da muffin per i 2 \3.
Cuocere in forno statico a 180° per circa 15 – 20 minuti.
La particolarità di questi dolci è la decorazione dopo la cottura,
ci sono parecchie varianti, io ho realizzato una meringa all’italiana e della crema al cioccolato.

Ingredienti per la


MERINGA   ALL’ITALIANA


100 grammi di albumi
280g di zuccheroa velo
80g di acqua

Montare gli albumi con 80 grammi di zucchero a velo.
Scaldare in un pentolino l’acqua e aggiungere 200 grammi di  zucchero, portare a una temperatura di 121° (serve un termometro da cucina, oppure vedere quando il composto tende  a diventare più compatto ).
Versare a filo il composto sugli albumi montati e mescolare delicatamente per raffreddare la meringa.
Mettere la meringa in una tasca da pasticcere e sbizzarritevi con le decorazioni.

 Anche una crema con zucchero a velo e ricotta o una glassa al burro sono  molto semplici e non richiedono cottura.


Cestini di pasta brisè con frutti di bosco

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:
1 pasta brisè
frutti di bosco
zucchero a velo
Preparare tanti dischetti tagliando la pasta brisè con un coppa pasta e cuocere in forno a 180°  in stampini di muffin o pirottini.
Per la crema pasticcera:
Ingredienti:
40 grammi di zucchero
2 tuorli d’uovo
1 cucchiaino di farina
1 pezzo di bacca di vaniglia
200 ml di latte


Preparazione:
scaldare il latte al microonde per 2 minuti con la polpa di vaniglia.
Mettere i tuorli in una terrina, aggiungere lo zucchero e la farina e mescolare benissimo rendendo il composto spumoso.
Aggiungere a filo il latte caldo vanigliato mescolando.
Mettere la terrina nel microonde per 2 minuti (power 3 o 4), togliere la terrina e mescolare bene con una frusta
per rendere la crema uniforme, rimettere nel forno per altri 2 , mescolare e raffreddare la crema in frigorifero.
Comporre i cestini inserendo la crema pasticcera e i frutti di bosco, spolverizzare con zucchero a velo.


Torta mantovana

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:

150 grammi di farina 00

50 grammi di fecola di patate

200 grammi di zucchero a velo

150 grammi di burro a pomata

2 uova intere

3 tuorli

buccia di limone

mandorle a falde



Preparazione ricetta:

 

Dividere i tuorli dagli albumi.

Lavorare i tuorli con una parte di zucchero e il resto con il burro morbido.

Montare gli albumi.

Mettere in una terrina la farina a pioggia, versare la crema di burro, i tuorli, la fecola, la buccia di limone grattugiata e mescolare con una frusta.

Inserire con un lecca pentole gli albumi montati a neve mescolando delicatamente dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

Imburrare e infarinare uno stampo per ciambella e versare le falde di mandorle, dopodiché inserire il composto della torta.

Cuocere in forno a 180° per circa 40 minuti (dipenderà anche dal vostro forno).

In genere quando si sente il profumo la torta è pronta ma inserire uno stecchino, se uscirà asciutto è pronta, se sarà ancora sporco di impasto cuocere ancora per qualche minuto abbassando la temperatura.

Servire con zucchero a velo







Frittelle salate con salsa di yogurt e prezzemolo

Filed under :SECONDI PIATTI

Ingredienti per 4 – 5 persone
200 grammi di farina
3 uova
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per torte salate
1 bicchiere di latte circa
pancetta e cipolla a dadini  oppure acciughe e capperi per insaporire il composto.
olio per friggere

Per la salsa:
10 gambi di prezzemolo
½ spicchio d’aglio
1 cucchiaio di aceto
1 scatola di tonno piccola
1 yogurt bianco
1 acciuga
sale e pepe
olio di oliva


Preparazione ricetta:
iniziare con la salsa da anche con grande anticipo.

Pulire il prezzemolo ed inserirlo nel bicchiere del mixer con: aglio, acciuga,tonno, aceto, e una dose generosa di olio di oliva, tritare energicamente e aggiungere poi lo yogurt.
Riporre la salsa in una ciotola in frigorifero.

Mettere la farina con le uova in una terrina, girare con la frusta per sciogliere i grumi.
Inserire il lievito, sale e latte fino a rendere il composto morbido ma che non cada a filo dal cucchiaio.
Aggiungere al composto gli ingredienti desiderati per dare alle frittelle salate un gusto personale.
Usando 2 cucchiai (uno per prendere il composto e con l’altro per aiutarsi a staccarlo nella padella di frittura) inserire delle palline in olio bollente ( ma che non raggiunga il punto di fumo).
Servire e frittelle  calde con  la salsa di yogurt e prezzemolo.

http://www.cucinarecreare.it/?p=11652


Filetto di maiale con salsa speziata di cipolle

Filed under :SECONDI PIATTI

Ingredienti per 4 persone:
1 filetto di maiale (o carne di vitello)
2 cipolle bianche medie
1 carota

2 noci di burro e olio di oliva

farina 00
1 bicchiere di vino bianco
sale e spezie (curry, noce moscata, paprika, chiodi di garofano, senape)

Preparazione ricetta:
rosolare in olio e burro le cipolle tagliate a rondelle, cuocere a fuoco lento per brasarle.
Girare nella farina la carne e passarla poi nella pentola con le cipolle per la cottura.

Sfumare con vino bianco, inserire le spezie in misura del vostro gusto, e continuare la cottura con coperchio, girare la carne di tanto in tanto.
A fine cottura togliere la carne, frullare le cipolle e far rapprendere il sugo.
Tagliare a fettine la carne e servire con verdure e il sugo di cipolle speziato. http://www.cucinarecreare.it/?p=11652


Cappellacci verdi con patate e scamorza conditi con panna e prosciutto

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 6 – 8persone:

• per la pasta:

350 grammi di farina

2 uova

un pugnetto di spinaci cotti e ben strizzati dall’acqua di cottura

• per la farcia:

100 grammi di prosciutto cotto

2 patate lesse piccole

100 grammi di scamorza

sale e noce moscata

• per il sugo:

200 grammi di panna da cucina

2 fette (non sottili) di prosciutto cotto

pepe e Parmigiano Reggianoper servire.

Preparazione ricetta:

frullare gli spinaci con le uova, inserire la farina e impastare formando un panetto omogeneo(a seconda della dimensione delle uova la quantità della farina può cambiare).

Far riposare la pasta per almeno 1 ora o più.

Tritare il prosciutto e la scamorza, schiacciare le patate, un poco di sale e noce moscata, amalgamare bene tra loro  gli ingredienti, questa sarà la farcia.

Stendere poi la pasta e tagliarla a grandi quadrati.Inserire la farcia e chiudere prima a triangolo e poi unire i lembi.Spezzettare il prosciutto e scaldarlo leggermente con la panna, pepare.

Cuocere i cappellacci in acqua salata per pochi minuti e saltarli nel sugo.

Servire con una spruzzata di Parmigiano Reggiano.







Filed under :senza categoria

Con l’anno nuovo vi regalo il video di una grande ricetta, facile e gustosa come sempre!

GUARDA QUI ->


Cappellacci rosa ripieni di spinaci con sugo ai funghi e piselli

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 6 – 8persone:
• per la pasta
350 grammi di farina
2 uova
una rapa rossa media cotta
• per la farcia
100 spinaci cotti ben strizzati
2 patate lesse piccole
100 grammi di scamorza
sale e noce moscata
• per il sugo
200 grammi di funghi misti surgelati
100 grammi di piselli surgelati
½ scalogno
sale e pepe
olio e.v.o.
1 bicchiere di latte
formaggio grattugiato

Preparazione ricetta:
frullare la rapa con le uova, inserire la farina e impastare (a seconda della dimensione delle uova la quantità della farina può cambiare). Far riposare il panetto di pasta per almeno 1 ora o più.
Tritare gli spinaci e la scamorza, schiacciare le patate, un poco di sale e noce moscata, amalgamare gli ingredienti.
Stendere poi la pasta e tagliarla a grandi quadrati.
Inserire la farcia e chiudere prima a triangolo poi unire i lembi.
Preparare il sugo partendo dal soffritto di scalogno.
Tagliare a pezzetti i funghi e saltarli nel soffritto, aggiungere poi i piselli, salare e pepare e proseguire la cottura per circa 10 minuti aggiungendo un poco di latte per rendere più cremoso il sugo.
Cuocere i cappellacci in acqua salata e saltarli nel sugo.
Servire con formaggio grattugiato.


Rose di pan briosche e salmone affumicato

Filed under :ANTIPASTI STARTER, PANE E PIZZA

Ingredienti:
250 grammi di farina
12 grammi di lievito fresco
40 grammi di burro
20 grammi di zucchero
80 ml di latte tiepido
3 cucchiai abbondanti di nutella
2 uova

Per la farcia:
200 grammi di salmone affumicato
1 bicchiere di yogurt
50 grammi di burro a pomata
sale e pepe
finocchietto o aneto fresco

Preparazione ricetta:
sciogliere il lievito in poco latte con un cucchiaio di zucchero.
Mettere la farina in una ciotola (o nella planetaria con la spirale), aggiungere 1  uovo, il lievito sciolto e il resto del latte e zucchero, mescolare amalgamando alla perfezione gli ingredienti per rendere il composto morbido e liscio (nella planetaria a velocità media).
Far riposare il panetto almeno 1 ora in luogo tiepido.
Stendere poi la pasta dando una forma rettangolare.

Mescolare in una ciotola il burro ammorbidito con lo yogurt, salare e pepare ed inserire del finocchietto spezzettato.
Questo composto spennellarlo sulla superficie della pasta, stendere su di esso il salmone e proseguire con la chiusura a rotolo.
Tagliare poi tanti tronchetti della lunghezza di circa 6 -8 cm 
Foderare una teglia dai bordi alti di carta da forno e adagiare su di essa i tronchetti verticali, spennellare con l’altro uovo sbattuto.
Passare in forno per un’altra lievitazione portando il forno a 50° e poi spegnerlo, aspettare che il pan briosche lieviti al meglio.
Cuocere poi a 180° per circa 30 minuti.
Servire il pan briosche con una panna acida o dello yogurt pepato.







Arrosto farcito con verdure e salsiccia

Filed under :SECONDI PIATTI

Ingredienti  per 6 – 8 persone
1,5 kilogrammi di lonza di maiale
2 salsicce
50 grammi di formaggio grattugiato
2 carote
2 coste di sedano
1 uovo
1 bicchiere di vino bianco
olio di oliva e burro
farina 00
sale e pepe aromi (salvia rosmarino, paprika dolce e cannella)

Preparazione ricetta:
sezionare la carne per avere una base larga tale da inserire la farcia.

 

Togliere la pelle alle salsicce e romperle con la forchetta, aggiungere un uovo e il formaggio grattugiato, questo composto adagiarlo sulla carne.

 
Lavare e tagliare a stecchino le verdure e metterle sulla carne.

 
Legare con uno spago l’arrosto, girarlo nella farina bianca e cospargere di aromi.

Mettere il rotolo di carne in una pirofila da forno con un poco di burro e olio di oliva, passare in forno a 180’° per circa 2 ore.

Verso metà cottura sfumare con vino bianco, salare e pepare.
Raccogliere il sugo della placca da forno e far rapprendere sul fuoco.
Tagliare le fette sottili di carne e servire con il sugo.







Cilindretti al salmone affumicato

Filed under :ANTIPASTI STARTER, APERITIVI APERITIF

Ingredienti per circa 20 cilindretti
100 grammi di salmone affumicato
2 zucchine
3 patate medie cotte
50 grammi di burro a pomata
sale e pepe
timo

Preparazione:
tagliare le zucchine a fettine sottili e farle ammorbidire in una padella oliata scaldandole per pochi minuti.
Schiacciare le patate e inserire il burro morbido, salare e pepare ed aggiungere il timo (o aneto), amalgamare gli ingredienti.
Con il composto di patate e burro fare tante palline (quante sono le fettine di zucchine), avvolgere le zucchine intorno ad esse e depositarle nel piatto di portata.
Tagliare a fettine sottili e poi a striscioline il salmone.
Avvolgere le striscioline di salmone su di esse dando la forma di una rosellina e depositarla in cima al cilindretto, decorare con foglioline verdi.







Purea di patate con funghi champignon e fiocchi di Grana Padano

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti per 4 persone:
4 – 5 patate a pasta bianca
1 bicchiere di latte
100 grammi di Grana Padano
sale e pepe e noce moscata
2 noci di burro
1 scalogno
20 funghi champignon

Preparazione ricetta:
lessare le patate in acqua salata dopodiché schiacciarle con lo schiacciapatate.
FUNGHI
Pulire e tagliare i funghi.
Rosolare lo scalogno nel burro, aggiungere i funghi, salare e pepare, cuocere per 10 minuti circa aggiungendo un poco di acqua se si seccano.

PUREA
Mettere a sciogliere una noce di burro in un tegame e aggiungere poi le patate, mescolando con una frusta inserire il latte, sale e una grattugiata di noce moscata.
Cuocere per circa 5 minuti sempre mescolando.


Comporre il piatto adagiando sul fondo la purea di patate, i funghi e fiocchi di Grana Padano.
TORTELLI DI CARNE CONDITI CON CAROTE E PANCETTA CROCCANTI E falde DI MANDORLE TOSTATE #ricetta -> http://www.cucinarecreare.it/?p=11471