SEARCH

CALENDARIO

settembre: 2011
L M M G V S D
« ago   ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

NEWS LETTER

Iscriviti per avere info di nuove ricette

Shrek’s cake – “cake di Shrek”

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:
1 vasetto di yogurt bianco
2 vasetti di zucchero
4 vasetti di farina
1 vasetto di olio di mais
3 uova intere
1 bustina di lievito
2 bicchieri di sciroppo alla menta


per la copertura:
200 grammi di cioccolato fondente
100 grammi di cioccolato bianco
2 cucchiai di burro
burro e farina per la teglia da forno o carta da forno


Procedimento:
mettere gli ingredienti uno per volta nel mixer si otterrà un composto  morbido.
Imburrare e infarinare la teglia e passare nel forno per circa 30 minuti a 180°.
Fare sciogliere il cioccolato fondente con un cucchiaio di burro e spalmare sulla torta dopo averla lasciata raffreddare.

Fare allo stesso modo con il cioccolato bianco per decorare (si può aggiungere dello sciroppo di menta al cioccolato bianco per un effetto più colorato)







Fichi caramellati e formaggio – caramelized figs

Filed under :CONSERVE E SALSE, FORMAGGI

Ingredienti:

30 fichi circa

300 grammi di zucchero

½ bicchiere di aceto balsamico

formaggi a scelta

Lavare i fichi senza sbucciarli, depositarli in una padella larga e coprirli con 300 grammi di zucchero.

Mettere sul fuoco basso e lasciare sciogliere lo zucchero, ogni tanto girare i fichi con un cucchiaio avendo cura di non romperli, lasciare cuocere per circa 20 minuti circa a fuoco basso.

Aggiungere l’aceto e di nuovo altri 10 minuti circa.

Lavate e sterilizzate dei vasetti di vetro.

Adagiare i fichi ancora caldi nei vasetti e coprire con il succo che si è formato in padella. Chiudere ermeticamente e tenere in frigorifero.

ATTENZIONE: usare arnesi pulitissimi.







Pesche sciroppate al profumo di menta

Filed under :CONSERVE E SALSE

Ingredienti:
10 pesche
200 grammi di zucchero
1 litro di acqua
1 limone
5 vasetti sterili
fogliette di menta (pulirle con antigermi: amuchina o bicarbonato)


Preparare lo sciroppo:
bollire l’ acqua con lo zucchero e il succo di 1 limone, lasciare raffreddare.
Lavare le pesche e scottarle per 1 minuto in acqua

bollente, sbucciatele e tagliatele in 4 pezzi eliminando il nocciolo.
Dopo aver sterilizzato i vasetti depositare le fette di pesca, un ciuffetto di menta (pulito) e lo sciroppo  fino a 2 centimetri dal bordo vasetto.
Chiudere i vasetti, metterli in una pentola e far bollire con acqua  a ¾ di altezza del vasetto per 30 minuti.







Iceberg farcita

Filed under :VERDURE E CONTORNI

ingredienti per 5 persone
10 fette di insalata  “iceberg” “ghiaccio”
1 scatola di tonno grande
1 carota
1 cucchiaio di senape dolce
2 cucchiai di maionese
1 cucchiaio di cipolla grattugiata
olio extra vergine di oliva


Preparazione:
versare il tonno in una ciotola, aggiungere la cipolla finissima, la carota grattugiata, la maionese e la senape dolce, mescolare bene per ottenere una crema.


Lavare le foglie di insalata e tagliarle a rettangoli, mettere su ognuna 2 cucchiai di salsa ottenuta in precedenza e chiudere avvolgendo, un filo di olio extravergine e per decorare il piatto carotine e pomodorini.







Ravioloni di melanzane

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 5 persone
300 grammi di farina integrale
200 grammi di farina 00
4 uova
sale e acqua per l’impasto


Preparare la sfoglia e lasciarla riposare.

Preparare  nel frattempo il ripieno


Ingredienti per il ripieno dei ravioloni:


2 melanzane medie
1 cipolla e 1 spicchio d’aglio
100 grammi di formaggio grattugiato
2 cucchiai di olio di oliva
sale e origano


Sbucciare e tagliare a dadini le melanzane e passarle nell’acqua salata.
Rosolare nell’olio di oliva la cipolla e l’aglio sottili e versare le melanzane scolate, strizzate e asciugate, lasciarle cuocere fino a quando saranno morbide. aggiungendo sale e origano.
Passarle nel mixer aggiungendo il formaggio grattugiato e nel caso questo impasto fosse troppo morbido del pane grattugiato.
Stendere la pasta e mettere un cucchiaio di impasto di melanzane, chiudere a mezzaluna facendo uscire l’aria dal raviolo e tagliare con uno stampino.

sugo per i ravioloni:
20 pomodorini pachino
2 cucchiai di olio di oliva
1 spicchio d’aglio
sale e pepe
origano e basilico


Lessare i ravioloni e nel frattempo in una padella grande rosolare in olio l’aglio, tagliare i pomodorini aggiungere origano e basilico sale e pepe, cuocere il sughetto per circa 10 minuti.
Scolare i ravioloni e saltarli nel sugo.







Tagliolini arlecchino

Filed under :PRIMI PIATTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per 4 – 5 persone:
250 grammi di tagliolini sottili all’uovo
2 carote,  2 zucchine
1 cipolla bianca grande o 2 piccole
sale pepe

2 noci di burro e olio E.V.O.
80 grammi di formaggio Parmigiano Reggiano


Preparazione ricetta:
portare a bollore l’acqua , salare e versare i tagliolini.

Tagliare a Julienne con l’apposito arnese da cucina, o col coltello le verdure (carote, zucchine e cipolla), cioè a striscioline della  dimensione dei tagliolini..
Friggere in una grande padella olio evo, burro, aggiungere   le verdure, sale e pepe , brasare per 3 o 4 minuti.

Scolare la pasta e aggiungerla al sugo di verdure.

Servire con formaggio grattugiato.





Salmone al burro e carciofi

Filed under :SECONDI PIATTI DI PESCE

Ingredienti:
1 fetta per persona di filetto di salmone
cuori di carciofi freschi o surgelati (circa 500 grammi per 4 persone)
100 grammi di burro
sale e pepe
grassa di aceto balsamico
1 bicchiere di farina bianca
1 bicchiere di vino bianco


Preparazione:
rosolare 50 grammi di burro,  passare i filetti di salmone nella farina, e poi farli cuocere lentamente nel burro aggiungendo sale e pepe e quando saranno ben dorati sfumare con  un bicchiere di vino bianco.


Rosolare il restante burro e aggiungere i carciofi, sale e pepe un poco di acqua e portare a cottura, circa 10 minuti girandoli di tanto in tanto.
Comporre il piatto con le fette di salmone i carciofi e la glassa di aceto balsamico.







Bistecche fredde – Piccatine

Filed under :PIATTO FREDDO, SECONDI PIATTI

Ingredienti:
fettine di manzo tagliate sottili e molto tenere.
olio extra vergine di oliva
sale
pepe in grani
prezzemolo e aglio
aceto balsamico


Preparazione:
scaldare la piastra e appoggiare le fettine di carne lasciandole solo poco tempo da una parte e subito girarle dall’altra.

In una tazza preparare il condimento con olio EVO, sale prezzemolo aglio aceto balsamico e pepe in grani.
Mettere le bistecchine in una teglia e cospargerle con il condimento e metterle in frigorifero.
Sono ancora più gustose consumate il giorno dopo.







Torta della nonna farcita di crema e pinoli

Filed under :DOLCI E DESSERT


Ingredienti:

350 grammi di farina
180 grammi di zucchero
150 grammi di burro
1 lievito
3 uova

20 pinoli circa prima della cottura

zucchero a velo per la finitura
Incorporare alla farina il  burro morbido, le uova, lo zucchero e il lievito, formare un panetto,  lasciare riposare per circa 1 ora in frigorifero.

Procedere alla preparazione della crema pasticcera.

Ingredienti per crema pasticcera:

1 cucchiaio di farina
100 grammi di zucchero
4 tuorli d’uovo

½ litro latte

vanillina (o estratto di bacca di vaniglia da aggiungere al latte in ebollizione)

In un piccolo tegame lavorare i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare spumosi, aggiungere la farina e la vanillina,  mescolare emergicamente per sciogliere i grumi.

Scaldare il latte e aggiungere a filo al composto di zucchero-farina-vanillina.

Passare il tegame su fuoco basso, mescolando  addensare la crema pasticcera.


Stendere  la frolla in una teglia imburrata e infarinata lasciando i bordi alti .

Quando la crema sarà fredda spalmarla sulla torta e passare in forno per circa 30  o 35 minuti a 180° aggiungendo i pinoli sulla superficie.

Quando la torta sarà fredda aggiungere zucchero a velo.







Garganelli ai pomodori secchi

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 4 persone:
250 grammi di garganelli all’uovo (o tagliatelle)
5 o 6 pomodori secchi sott’olio
2 cucchiai di olio di oliva
1 scalogno
100 grammi di panna da cucina (o ricotta)
100 grammi di formaggio grattugiato
basilico e origano


Procedimento:
portare a bollore l’acqua e cuocere la pasta.

Rosolare lo scalogno nell’olio di oliva.

Tagliare i pomodori secchi a fettine aggiungerli all’olio, girare per 2 minuti e versare la panna da cucina, origano e basilico all’occorrenza sale.
Versare la pasta scolata  al sugo, cospargere di formaggio grattugiato e saltarla per insaporirla uniformemente.