SEARCH

CALENDARIO

novembre: 2015
L M M G V S D
« ott   dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

NEWS LETTER

Iscriviti per avere info di nuove ricette

Lasagne ai funghi e rana pescatrice

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 4 persone:

300 grammi di pasta sfoglia per pasta (vedi ricetta qui)

500 grammi di funghi misti (freschi o surgelati)

3 rana pescatrice media (coda di rospo)

olio E.V.O.

sale e pepe

brodo di verdure

misto per soffritto (carota cipolla sedano)

2 uova, mezzo bicchiere di latte per la superficie

Preparazione ricetta:

in abbondante olio soffriggere le verdure tagliate sottili, aggiungere i funghi tagliati a pezzetti, sale e pepe e cuocere per circa 10 minuti, sfumare con brodo all’occorrenza.

In un’altra padella, sempre partendo da un soffritto abbondante, cuocere a fuoco vivace piccoli pezzi di pesce, sfumando con brodo, sale e pepe.  (fare in modo che il sugo sia morbido, cioè non asciutto)

Stendere la sfoglia e bollirla in acqua salata.

Comporre le lasagne: uno strato di pasta, un poco di pesce e funghi, altra pasta e  gli altri ingredienti ecc.

Sbattere le uova con il latte e versare sull’ultimo strato di lasagne.

Cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti e servire.

 







Bocconcini di pasta ripiena alle castagne

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 6 persone:

  • per la pasta:

300 grammi di farina 00 (ho aggiunto qualche cucchiaio di farina di grano saraceno)

3 uova e acqua q.b,

  • per la farcitura

200 grammi di castagne lesse

2 cucchiai di cacao amaro

150 grammi di ricotta

50 grammi di formaggio grattugiato

sale e pepe

  • per il condimento:

1 bicchiere di latte

la polpa di qualche castagna

1 fette di pancetta (non affumicata)

formaggio grattugiato a piacere


 

 

Preparazione ricetta:

Impastare la farina con uova e acqua q,b, lasciare riposare il panetto.

Preparare la polpa di castagne schiacciata, aggiungere gli altri ingredienti e amalgamare per ottenere un ripieno morbido. Mettere poi in un  sac a poche.

Stendere la pasta e ritagliare tante strisce alte circa 6 centimetri.

Usando il sac a poche mettere una striscia di ripieno al centro della pasta.

Bagnare con un pennello umido la pasta da un lato e ripiegare su se stessa la striscia di pasta (formando un cilindro).

Con la rotella tagliare dei piccoli cilindri lunghi 2 centimetri circa.

Portare a bollore acqua salata e cuocere la pasta ripiena per qualche minuto.

Nel frattempo soffriggere in olio di oliva la pancetta tagliata a pezzettini piccoli, aggiungere la polpa schiacciata delle rimanenti castagne e sfumare con il latte.

Scolare la pasta e condire aggiungendo formaggio grattugiato.

 


Rombi di sfoglia fritta ripieni di ricotta e mele

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti per 20 rombi circa:

300 grammi di farina00 del mulino Chiavazza

1 uovo

1 noce di strutto

acqua q.b.

250 grammi di ricotta freschissima

4 cucchiai di zucchero

1 limone

2 mele

olio per friggere

zucchero a velo o miele

Preparazione ricetta:

Impastare la farina con l’uovo e lo strutto, aggiungere acqua fino ad ottenere un panetto sodo, quindi lasciare riposare al fresco per almeno 2 ore.

Sbucciare e tagliare le mele a piccoli cubetti, bagnarle con il succo di limone e un cucchiaio di zucchero.

Schiacciare la ricotta attraverso un colino, aggiungere lo zucchero e la buccia di limone, incorporare poi le mele ben asciutte.

Stendere la sfoglia e tagliare tanti rombi.

Disporre su ogni rombo un cucchiaio di composto di ricotta e mele.

Bagnare i lembi di un rombo e appoggiarlo su di un altro per chiudere il dolce.

Friggere in abbondante olio, dopo aver asciugato su carta assorbente spolverizzare i rombi di zucchero a velo.

Con questa ricetta partecipo al concorso #dolciallemele del Mulino Chiavazza