Roselline di mele in sfoglia con salsa alla vanigliaCHEF PER UNA NOTTE (concorso del giornale di Brescia 2016)

Stasera alle ore 20 andrà in onda TELETUTTO RACCONTA,

le riprese, le interviste e curiosità, della serata al Carlo Magno di Brescia

per il concorso : CHEF PER UNA NOTTE (canale 12 oppure 87 del digitale)

Vi aspetto con le mie roselline di mele in sfoglia su letto di crema alla vaniglia,

a presto, Anna

Gran galà

 

ECCO LA RICETTA PREMIATA DA UNA GIURIA  STELLATA

* Per la pasta
- 1 albume
- 150 gr farina 00
- 2 cucchiai di olio e.v.o.
- 1 pizzico di sale
- 5 cucchiai di acqua tiepida

* Per il ripieno delle roselline

2 mele rosse

100 grammi di biscotti secchi

1 noce di burro

uvetta

2 cucchiai di zucchero

cannella e buccia di limone

zucchero a velo

* Per la salsa alla vaniglia:

4 tuorli d’uovo

3 cucchiai di zucchero

1 cucchiaio di maizena

mezza bacca di vaniglia

400 ml di latte inrero

1 grattata di cannella e un cucchiaio di succo di zenzero (otttenuto dalla polpa radice tritata e filtrata)


 

Versare la  farina sulla spianatoia, mettere al centro l’albume, l’olio, il sale e l’acqua intiepidita, formare un panetto compatto.


Avvolgere il panetto nella pellicola e lasciarlo riposare.

Tagliare le mele a fettine regolari tenendo la buccia, poi depositarle sulla placca del forno e farle scaldare per qualche minuto in forno per renderle morbide per poter essere arrotolate.

Sciogliere il burro in un pentolino, aggiungere i biscotti sbriciolati e l’uvetta (precedentemente ammollata in acqua) e lo zucchero.

Scaldare il composto insaporendo con cannella e buccia di limone, fino ad ottenere un impasto cremoso.

Stendere il panetto di pasta e ricavare delle strisce di pasta alte circa 4 – 5 centimetri.

Mettere al centro delle strisce di pasta l’impasto cremoso di biscotti, e poi le fettine di mele leggermente sovrapposte.


Piegare la pasta e arrotolare su se stessa lasciando che le mele fuoriescano.

 

Mettere le roselline in uno stampo da muffin e passare in forno a 180° per circa 15 – 20 minuti.

Preparare la salsa alla vaniglia sbattendo i tuorli con lo zucchero fino a renderli spumosi, aggiungere la maizena , cannella e zenzero.

In una casseruola portare a bollore il latte con l’estratto della bacca di vaniglia , inserire poi  il composto ottenuto dagli altri ingredienti, mescolare e portare su fuoco basso per addensare la salsa.

Servire le roselline di mele possibilmente calde cosparse di zucchero a velo  e la salsa di vaniglia fredda,

 


Tweet

 

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS
  • E-Mail

Leave a Reply