Risotto con prugne, amaretti e zenzero

Ingredienti per 4 persone:
4 pugnetti di riso vialone nano
1 cipolla
2 bicchieri di vino bianco (Lugana)
10 amaretti
10 prugne secche snocciolate
100 grammi di  La Caciotta Kremina  INALPI brodo
2 cucchiai di burro
radice di zenzero
olio extra vergine di oliva
burro
sale

 
Preparazione ricetta:
Rosolare la cipolla nel burro, aggiungere il riso per tostarlo 2 – 3 minuti e sfumare poi con 1 bicchiere di vino bianco.

 

Proseguire la cottura mettendo un mestolo di brodo caldo ogni qualvolta il riso si asciuga.
Rosolare solo un pezzetto di cipolla in burro, tagliare a pezzetti le prugne e aggiungerle al soffritto, sfumare con un goccio di vino bianco e sbriciolare degli amaretti all’interno di questo composto.

 

Quando il riso sarà quasi a cottura ultimata aggiungere il composto di prugne, e grattugiare ed inserire anche la radice di zenzero.
Mantecare con caciottina a dadini freschissima Inalpi .

  

Servire il riso con una spruzzata di amaretti sbriciolati.

 









Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS
  • E-Mail

2 Responses to “Risotto con prugne, amaretti e zenzero”

  1. PAOLA scrive:

    Ho fatto questo riso con un po’ di titubanza ma è piaciuto, anzi, mio marito ne ha voluto 2 piatti!

  2. Lilia scrive:

    Ho fatto questo piatto ed è eccellente ;-)

Leave a Reply