SEARCH

CALENDARIO

marzo: 2014
L M M G V S D
« feb   apr »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

NEWS LETTER

Iscriviti per avere info di nuove ricette

Involtini primavera con pasta fillo

Filed under :ANTIPASTI STARTER

Ingredienti:
pasta fillo
verdure miste a scelta- (piselli, carote, zucchine, cipolle)
olio EVO QB
olio di semi di girasole per la frittura


Preparazione ricetta:
scaldare l’olio in una padella, aggiungere la cipolla tagliata finemente, la carota a Julienne,  poi le altre verdure a dadini, cuocere per circa 5 minuti lasciando le verdure al dente.
Stendere la pasta fillo bagnarla con un pennello , adagiare le verdure e chiudere prima i bordi esterni, poi girando intorno l’involtino ripieno.
Dopo aver scaldato l’olio di girasole friggere gli involtini girandoli con una pinza.
Passarli su carta assorbente e servire con salsa di soia e miele.







Pan briosche con uvetta, pinoli e noci

Filed under :PANE E PIZZA

Ho imparato da poco a realizzare in modo soddisfacente gli impasti lievitati ottenendo sia dolci che preparazioni salate con un gusto e cottura quasi perfette.
Non esiste nessun trucco particolare, solo una giusta farina, un ambiente tiepido per la lievitazione ma soprattutto far amare gli ingredienti fra loro unendoli, massaggiandoli, il tutto con pazienza ripentendo il procedimento più volte.

Con un cubetto di lievito fresco, 500 grammi di farina Manitoba, un bicchiere di latte tiepido, un cucchiaio di zucchero, acqua, e un pizzico di sale, si può iniziare ad ottenere un primo panetto.
Dopo la lievitazione ne stacco un pezzetto, lo ripongo in frigorifero in un sacchetto di plastica ed anche dopo qualche giorno lo stesso panetto è il punto di partenza per realizzare un altro impasto per qualsiasi prodotto lievitato.


PAN BRIOSCE
Prepariamo prima il lievitino:
sciogliere il lievito in un bicchiere di latte tiepido aggiungendo 2 cucchiai di zucchero, poi aggiungere una tazza di farina, impastare e  lasciare riposare questo impasto morbido, coperto, a temperatura ambiente fino a che aumenta del doppio, (lievitino).


Partendo dal lievitino, aggiungere ad esso 300 grammi di farina, un bicchiere di latte, 50 grammi di burro sciolto, 2 cucchiai di zucchero, 2 uova intere e acqua qb per ottenere un panetto abbastanza morbido.
Impastare abbondantemente il panetto e lasciare lievitare al caldo (forno a 50°, poi spento) fino a che raddoppia.
Aggiungere gli ingredienti a scelta, nel mio caso ho aggiunto dell’uvetta ammollata, noci sbriciolate e pinoli tostati precedentemente in forno, ho fatto con l’impasto una treccia, spennellata di tuorlo d’uovo e di nuovo un’altra lievitazione di un’ora circa per poi passare alla cottura in forno statico per circa 30 minuti a 180°.







Pisarei e fasòi

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti  per la pasta:
gr. 300 di farina,
gr. 100 di pangrattato
acqua bollente salata.

Ingredienti per il sugo:
un trito di sedano, carota e cipolla,
gr. 250 di fagioli borlotti già lessati,
gr. 30 di burro, 2 cucchiai d’olio d’oliva,
gr. 50 di pancetta tritata,
prezzemolo e basilico,
gr. 300 di pomodori pelati,
grana grattugiato,
sale e pepe.


Preparazione:
bagnare il pan grattato con acqua bollente salata, amalgamare poi con la farina l’impasto fino ad ottenere una consistenza media. Formare delle palline lavorandole tra i palmi e schiacciarle poi sulla spianatoia dando la forma di gnocchetto vuoto al centro.
Preparare un sugo di pomodoro partendo dal soffritto, aggiungere i pelati, schiacciarli con i rebbi della forchetta , dopodiché aggiungere i fagioli, aggiustare di sale.
Per dare una consistenza cremosa al sugo ho inserito il frullatore ad immersione per rendere a purea un po’ di sugo.
Bollire in acqua salata i pisarei e quando verranno a galla scolarli e aggiungerli al sugo, mantecare con abbondante Grana Padano o Parmigiano, una grattata di pepe e una spruzzata di prezzemolo e basilico.



Torta Linz

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:
40 grammi di farina
100 grammi di biscotti secchi
100 grammi di burro
120 grammi di mandorle spellate
100 grammi di zucchero
2 uova + 1 tuorlo
½ bustina di lievito
scorza grattugiata di limone
cannella in polvere
200 grammi di marmellata di ciliegie


Preparazione ricetta:
tritare finemente le mandorle, e ammorbidire il burro.
Tritare i biscotti. Aggiungere lo zucchero al burro e formare una crema, aggiungere le due uova intere ed inserire anche gli altri ingredienti (farina, biscotti, mandorle, lievito) amalgamare con un cucchiaio.
Inserire all’impasto la cannella e la scorza di limone, formare un panetto e riposare in frigorifero.
Stendere successivamente la pasta, in una tortiera tenendo una quantità necessaria per i decori.
Spalmare la marmellata, decorare e spennellare il tuorlo sulla torta prima di infornare a 180° per circa 40 minuti.







Smoothie ghiacciato alle fragole

Filed under :APERITIVI APERITIF, DOLCI E DESSERT

 

Ingredienti per 2 persone

15 fragole circa

2 cucchiai di zucchero

100 ml di panna liquida

frutta a piacere per decorare

Preparazione:

mettere le fragole lavate e tagliate a pezzetti nel congelatore per circa 15 minuti.

Raccogliere le fragole con lo zucchero nel bicchiere del frullatore ad immersione e omogeneizzare.

Aggiungere la panna liquida freschissima, aggiustare con zucchero secondo il proprio gusto.

Versare in bicchieri da coctail e decorare con frutta fresca.

 







Sogliola alla mugnaia

Filed under :SECONDI PIATTI DI PESCE

 

UN GRANDE NOME PER UN SEMPLICE PIATTO.

Ingredienti:

1 sogliola per persona

burro per friggere

succo di limone

farina 00

sale e pepe


Preparazione ricetta:

pulire accuratamente le sogliole ricavandone i filetti.

Sciogliere in una larga padella il burro.

Infarinare i filetti di sogliola e adagiarli nel burro friggendo a fuoco moderato.

Impiattare  salando e pepando, a piacere succo di limone.







Torta antica di arance e prugne

Filed under :DOLCI E DESSERT

ingredienti:
150 grammi di farina
2 uova intere
100 grammi di zucchero di canna
50 ml di panna
30 ml di olio di girasole
20 prugne denocciolate e spezzettate
buccia di arancia
mezza bustina di lievito
un pizzico di sale
burro e farina per la base della tortiera

Preparazione ricetta:
mescolare la farina con lo zucchero, aggiungere poi le uova, la panna, l’olio, le bucce di arancia (solo la parte colorata) e il sale.
Inserire per ultimi: lievito e prugne.
Imburrare e infarinare la teglia e versare il composto che sarà abbastanza morbido.
Passare in forno caldo a 170° per circa 25 – 30 minuti
Servire con zucchero a velo.