SEARCH

CALENDARIO

gennaio: 2019
L M M G V S D
« mar    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Pagine

NEWS LETTER

Iscriviti per avere info di nuove ricette

Pasta sfoglia – Puff flaky pastry

giovedì lug 19, 2012

C’è voluto parecchio tempo prima che ci mi cimentassi a preparare la sfoglia, ritenevo un procedimento troppo complicato e avevo paura di non essere in  grado e di un risultato insoddisfacente.

Mi sbagliavo, la preparazione richiede pazienza, ma il risultato è di una sfoglia perfetta e di gusto sublime!

 

Ingredienti:
1 kilogrammo di farina
1 kilogrammo di burro
sale
acqua  qb

        
Preparazione:
ammorbidire il burro a temperatura ambiente

.
Impastare circa 300 grammi di farina con acqua  (quanta ne basta per un impasto tipo pane) e sale e formare un panetto.

 

Impastare il resto della farina con il  burro e formare il secondo panetto.
 

Stendere il panetto di farina  dandogli la forma rettangolare e spalmare su di esso il panetto di  burro e farina.
 

Chiudere a libro il rettangolo di sfoglia contenente il burro e riporre su un vassoio in frigorifero per almeno 1 ora.

 

Togliere dal frigorifero, stendere la sfoglia fino a uno spessore di 2 centimetri e ripiegare di nuovo a libro, di nuovo mettere in frigo per 1 ora almeno.

  

Ripetere questo procedimento per circa 6  volte.

 

Cuocere la sfoglia in forno caldo a 200° per circa 20 minuti, oppure farcire a piacere.

Per conservare la sfoglia dividere in circa 6 pezzi e arrotolarla su carta da forno per conservarla in freezer e usarla all’occorrenza.

Srotolare la sfoglia e farcirla a piacere, chiudere a pacchetto e tagliare a quadrotti. Spennellare con latte, aggiungere foglioline di rosmarino per finire e infornare a 180° per circa 10 minuti.






1 Commento »

che dire… un classico!

maggio 30th, 2013 | 19:29
Inserisci il tuo commento

Commenti