Seadas (dolce sardo)

 

Ingredienti:
300 grammi di farina 00
1 cucchiaio di strutto
1 uovo
acqua qb
Per il ripieno
formaggio pecorino fresco (oppure: ricotta, zucchero e buccia di limone)

olio per friggere
miele

 


Procedimento:
impastare la farina con uovo , strutto sciolto e acqua,
fare un panetto e lasciare riposare. (L’impasto sarà molto elastico)

Sciogliere a fuoco basso il formaggio pecorino per togliere l’acqua che contiene e per renderlo morbido.


Stendere la sfoglia su un’asse e tagliare dei dischi dal diametro di 10 cm circa.

Depositare circa 2 cucchiai di formaggio tiepido dando la forma circolare.
Chiudere con un altro disco di pasta e sigillare bene i bordi  facendo uscire l’aria dalla Seadas.
Friggere in olio di arachidi.

Servire le Seadas appena dopo essere state fritte  spalmando  un cucchiaio di miele su di esse.

 






Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS
  • E-Mail

One Response to “Seadas (dolce sardo)”

  1. Anna scrive:

    grazie x la ricetta, avevo solo assaggiate in ristorante della zona, ora proverò anche io a prepararlw

Leave a Reply