SEARCH

CALENDARIO

aprile: 2019
L M M G V S D
« mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Pagine

NEWS LETTER

Iscriviti per avere info di nuove ricette

Crespella dolce con biscotti Mc Vitie’s

lunedì mar 11, 2013

 

 

 

Ingredienti per 6 persone:
10 biscotti Mc Vitie’s original 
2 banane
1 cucchiaio di burro
1 cucchiaio di zucchero di canna
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di cacao amaro
4 uova intere
200 ml panna fresca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preparazione ricetta:
1)In una ciotola mettere  i tuorli di 2 uova e montare in un’altra terrina gli albumi.

 
2)Macinare i biscotti finissimi e metterli in una terrina con le altre 2 uova intere, sbattere con una frusta e aggiungere poi delicatamente gli albumi montati precedentemente, questo sarà il composto delle crespelle.

  

3)Sciogliere in una padella antiaderente poco burro e mettere un mestolo di composto, coprire e lasciare rapprendere per formare una crespella, FUOCO BASSO per cuocere senza seccare troppo la crepe (ripetere per ricavarne almeno 3 crepes.

 
4)Sciogliere lo zucchero di canna in poco burro, aggiungere le banane tagliate a rondelle e caramellarle leggermente, aggiungere poi un poco di panna per renderle cremose, saranno la farcia delle crepes.

  
5)Montare il resto della panna molto fresca in un  contenitore fresco (monterà meglio).

 
6)Aggiungere ai 2 tuorli 1 cucchiaio di zucchero e il cacao in polvere, amalgamare gli ingredienti e aggiungere la panna montata delicatamente dal basso verso l’alto.

 
7)Farcire le crepes con le banane cremose, tagliare le crepes e comporre il piatto di portata con crema al cacao e ciuffi di panna montata.

Ricetta eseguita con la collaborazione dei biscotti Mc Vitie’s  






2 Commenti »

Non avevo mai pensato alla crepes con i biscotti, la proverò!!!

Not Only Sugar

marzo 11th, 2013 | 16:46

[...] http://www.cucinarecreare.it/?p=8991 Tagged in: banana, biscotti, cacao, dessert, dolci, mcvities, ricetta Condividi questo post: Facebook, Digg This, Del.icio.us, StumbleUpon, Tweet this RSS 2.0 feed | Trackback  [...]

marzo 27th, 2013 | 12:07
Inserisci il tuo commento

Commenti