ZUPPA DI FREGOLA SARDA CON VONGOLE E SAPORI MEDITERRANEI

Ingredienti per 6 persone:

300 grammi di pasta FREGOLA SARDA

1 kilogrammo di vongole freschissime

5 filetti di pomodori secchi

10 olive taggiasche

Brodo vegetale (1 cipolla piccola,1 gambo sedano, 1 carota )1 spicchio d’aglio

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

Sale, pepe

Peperoncino e origano

Olio E.V.O.

Crostoni di pane

 

Preparazione ricetta:

preparare un brodo vegetale con le verdure e salare leggermente.

Oliare una padella, rosolare l’aglio e versare le vongole per l’apertura. Toglierle poi dal guscio e rapprendere il liquido rilasciato dalle stesse.

Mettere in una casseruola un abbondante dose di olio extra vergine di oliva, rosolare aglio e peperoncino, aggiungere poi le olive e i pomodori secchi tagliati a piccoli pezzetti, sfumare con il brodo preparato precedentemente.

Portare a bollore aggiungere il concentrato di pomodoro, l’origano  ed aggiustare di sale. Buttare la pasta per la cottura.

A fine cottura della pasta mettere nella zuppa anche le vongole sgusciate e il liquido rappreso.

Lasciare insaporire per qualche minuto e servire con pepe macinato e crostoni di pane.

 

CAPESANTE SPADELLATE CON PANCETTA ACCOMPAGNATE CON MOSTARDA DI ALKEKENGI E PRUGNE

Ingredienti:

capesante freschissime

fettine di pancetta steccata

mostarda di prugne e alkekengi dell’azienda ALKEITALIA.COM

 

Preparazione ricetta:

arrotolare la pancetta intorno alle capesante e fermarle con uno stecchino.

Scaldare una padella e scottare gli involtini per pochissimi minuti. (Le capesante hanno bisogno di una cottura veloce per mantenere il cuore morbido).

Servire immediatamente accompagnando il piatto con la mostarda di alkekengi e prugne.

 

POLENTINA, GORGONZOLA CON MARMELLATA SOLIDA DI ALKEKENGI

Ingredienti:

polenta abbrustolita

Gorgonzola

Marmellata solida di Alkekengi dell’azienda ALKEITALIA.COM

Salsa verde

Servire una fettina sottile di  marmellata su polentina calda e gorgonzola sciolto.

 

FROLLINI RIPIENI DI CONFETTURA DI ALKEKENGI E MIRTO

Ingredienti:

350 grammi farina 00
150 grammi di burro
120 grammi di zucchero
1 uovo
1 lievito

Confettura di mirto e alkekengi dell’azienda ALKEITALIA.COM

Preparare la frolla:
mettere la farina in una terrina, lo zucchero, il burro sciolto, l’uovo e il lievito, mescolare tutto velocemente e si otterrà un panetto.

Far riposare per almeno 1 ora prima di stendere la frolla.
Stendere  la frolla fino ad ottenere uno strato di 3 mm e ricavare con una formina tanti dischi.

Sulla metà mettere un cucchiaio di confettura DI MIRTO E ALKEKENGI e richiudere poi con l’altro disco di frolla.

Passare in forno per circa 15  minuti a 180°.

 

MINI SCRIGNI RIPIENI DI CONFETTURA DI ALKEKENGI E ALBICOCCHE

Ingredienti:

200grammi di farina
80 grammi di zucchero
80 grammi di burro morbido

Vaniglia in polvere

2 uova (1 intero, 1 tuorlo

1 cucchiaino di lievito

Zucchero a velo

Confettura di albicocche e alkekengi dell’Azienda ALKEITALIA

occorrente: stampini per mini muffin

Preparazione:

impastare gli ingredienti del dolce mescolando accuratamente in una terrina, dopo aver formato un panetto riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Dividere l’impasto in tante piccole palline e rivestire gli stampini,.

Mettere un cucchiaio di confettura  all’interno e coprire con una piccola dose di impasto a forma circolare.

Infornare i dolcetti per almeno 20 minuti a 180°.

Dopo aver posizionato sul piatto di portata spolverizzare di zucchero a velo.

 

Passion Fruit gelato con spuma di ricotta dolce profumata al limone

Ingredienti per 6 porzioni:

3 Frutti de frlla passione freschi

Una scodella di crema pasticcera ben soda

 

150 grammi di ricotta freschissima

3 cucchiai di zucchero

Scorza di limone

 

Frutta fresca per decorare il piatto di portata.

 

Preparazione ricetta :

tagliare in due parti i frutti, raspare la polpa con un cucchiaino.

Far passare la polpa attraverso un colino raccogliendo il succo in una ciotola.

Aggiungere alla crema pasticcera il succo di passion fruit e amalgamare, dopodiché riempire di nuovo i frutti.

Congelare i frutti, saranno serviti ghiacciati con la spuma di ricotta.

 

Raccogliere in una ciotola la ricotta, montarla con un frullatore ad immersione aggiungendo lo zucchero a velo.

Mescolare ad essa un cucchiaino di scorza di limone grattugiata finemente.

 

Comporre il piatto decorando con ciuffi di spuma di ricotta e frutta fresca a piacere.

 

Girasoli di carne con fonduta di Taleggio e croccante di Grana Padano e Curcuma

Ingredienti per 4 persone:

pasta fresca (200 grammi di farina , 2 uova)

300 grammi di  ripieno di carne per tortellini

(300 grammi di carne  macinata mista:suino, manzo, mortadella)

Olio E.V.O.

Verdure per soffritto

Sale e pepe

Pane trito

 

Per il condimento:

200 grammi di Taleggio

Un bicchiere di latte

4 cucchiai di Grana Padano

1 cucchiaio di Curcuma

 

Preparazione ricetta:

dopo aver realizzato un panetto di pasta lasciare riposare per almeno 1 ora, nel frattempo preparare il ripieno dei girasoli.

Soffriggere le verdure in una padella oliata, versare la carne macinata e brasare leggermente, insaporire con sale e pepe ed aggiustare con pane trito.

 

Stendere la pasta e mettere dei piccoli mucchietti di ripieno, coprire con un altro foglio di pasta e con uno stampino ritagliare i tortellini.

Cuocere in acqua salata per circa 5 minuti.

 

Raccogliere in una ciotola il Grana Padano con la Curcuma per amalgamare i due ingredienti.

Versare in un piattino e passare al microonde per sciogliere e poi seccare il composto.

 

Preparare il condimento scaldando il latte, aggiungere il Taleggio a pezzetti per fondere.

Versare questa fonduta sul fondo del piatto, aggiungere  poi la pasta scolata.

 

Sbriciolare con le dita il Grana/curcuma  e versare poi sul piatto di portata.

 

 




Zuppa di porri e patate

Ingredienti per 5 persone:

2 porri, 6 patate,

olio EVO e due noci di burro

2 cucchiai di farina

Parmigiano Reggiano

Crostini di pane

Sale pepe e rosmarino

 

Preparazione ricetta:

tagliare a rondelle i porri e tostarli leggermente in una padella oliata, aggiungere poi le patate e coprire con acqua, salare,

Quando le patate saranno cotte frullare con un mixer ad immersione.

Sciogliere il burro e inserire la farina creando un roux mescolando energicamente, aggiungere  la crema di porri e patate facendo amalgamare il tutto con una frusta.

Inserire nella crema una manciata di Parmigiano Reggiano.

Tostare il pane a dadini in una padella oliata e del rosmarino.

Servire il piatto con pepe, olio a filo e crostini.

 

Stuzzichini per aperitivo

Ingredienti:

pasta sfoglia

salmone affumicato o pancetta

formaggio grattugiato

paprika


Preparazione:

stendere la pasta sfoglia, tagliare a listarelle per realizzare dei bastoncini, sistemarli sulla carca da forno e poi sulla placca da infornare, spolverizzare con formaggio grattugiato o paprika.

Adagiare sulla pasta sfoglia salmone o affettati, arrotolare a cilindro e poi tagliare dei tronchetti alti circa 5 mm, adagiare sulla teglia per la cottura in forno.

Mettere dei mucchietti di Grana Padano grattugiato sulla carta da forno e passare in forno per sciogliere e formare delle nuvole di formaggio da servire come antipasto.

 

Ventagli di Parmigiano Reggiano


Ingredienti:
Parmigiano Reggiano grattugiato
Stuzzicadenti per spiedo


Preparazione:
disporre sulla placca del forno foderata di carta da forno dei mucchietti tondi di formaggio e inserire lo stecchino che rimarrà inserito una volta che il formaggio si scioglierà.
Passare in forno caldo per qualche minuto, fino a quando il formaggio si colora e si scioglie leggermente.
Togliere dal forno, raffreddare e servire.


Parse error: syntax error, unexpected $end in /web/htdocs/www.cucinarecreare.it/home/wordpress/wp-content/themes/blogging-delicious/pagenavi.php on line 192