SEARCH

CALENDARIO

aprile: 2017
L M M G V S D
« mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

NEWS LETTER

Iscriviti per avere info di nuove ricette

Ketchup casereccio

Filed under :CONSERVE E SALSE, RICETTE BASE

Ingredienti:
400 grammi di passata di pomodoro
40 grammi di zucchero di canna
40 grammi di aceto di mele
1 mela  non sbucciata e resa a dadini
4 cucchiai di concentrato di pomodoro
sale e pepe
1 cucchiaio di paprika dolce
1 cucchiaio di salsa di soia
1 bicchiere di vino rosso corposo
1 cucchiaio di salsa Tabasco
10 foglie di salvia

Preparazione ricetta:
mettere in una casseruola tutti gli ingredienti compresa la mela e cuocere a fuoco molto basso per circa 1 ora.
Mescolare di tanto in tanto, regolare di sale e verso fine cottura togliere le foglie di salvia.
Frullare per rendere il composto più omogeneo possibile e versare la salsa in vasetti o gli appositi contenitori sterili.
Conservare in frigorifero, ma consumare entro 15 – 20 giorni per la mancanza in questa preparazione di conservanti.







Pasta sfoglia – Puff flaky pastry

Filed under :DOLCI E DESSERT, RICETTE BASE

C’è voluto parecchio tempo prima che ci mi cimentassi a preparare la sfoglia, ritenevo un procedimento troppo complicato e avevo paura di non essere in  grado e di un risultato insoddisfacente.

Mi sbagliavo, la preparazione richiede pazienza, ma il risultato è di una sfoglia perfetta e di gusto sublime!

 

Ingredienti:
1 kilogrammo di farina
1 kilogrammo di burro
sale
acqua  qb

        
Preparazione:
ammorbidire il burro a temperatura ambiente

.
Impastare circa 300 grammi di farina con acqua  (quanta ne basta per un impasto tipo pane) e sale e formare un panetto.

 

Impastare il resto della farina con il  burro e formare il secondo panetto.
 

Stendere il panetto di farina  dandogli la forma rettangolare e spalmare su di esso il panetto di  burro e farina.
 

Chiudere a libro il rettangolo di sfoglia contenente il burro e riporre su un vassoio in frigorifero per almeno 1 ora.

 

Togliere dal frigorifero, stendere la sfoglia fino a uno spessore di 2 centimetri e ripiegare di nuovo a libro, di nuovo mettere in frigo per 1 ora almeno.

  

Ripetere questo procedimento per circa 6  volte.

 

Cuocere la sfoglia in forno caldo a 200° per circa 20 minuti, oppure farcire a piacere.

Per conservare la sfoglia dividere in circa 6 pezzi e arrotolarla su carta da forno per conservarla in freezer e usarla all’occorrenza.

Srotolare la sfoglia e farcirla a piacere, chiudere a pacchetto e tagliare a quadrotti. Spennellare con latte, aggiungere foglioline di rosmarino per finire e infornare a 180° per circa 10 minuti.







Pasta frolla salata – shortcrust salt

Filed under :ANTIPASTI STARTER, RICETTE BASE

Ingredienti:
250 grammi di farina
150 grammi di burro
3 tuorli
sale
poco latte  all’occorrenza

 

Procedimento:
mettere gli ingredienti nel mixer, il burro a pezzetti non freddo, si formerà un panetto, (se l’impasto rimare troppo granuloso aggiungere poco latte).

 

Lasciare riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

 
Stendere su carta da forno la frolla e usarla come base per una torta salata (vedi ricetta).

 







Quiche lorraine (Pasta brisè)

Filed under :ANTIPASTI STARTER, RICETTE BASE

Per fare la Quiche si fa la pasta brisè, ci sono altre versioni, esempio con le uova, ma diventerebbe una frolla salata e non la vera brisè, perciò presento la mia versione.

Ingredienti:
250 grammi di farina 00
150 grammi di burro
sale
acqua qb

 

 
Procedimento:
lasciare ammorbidire il burro, mettere la farina sulla spianatoia, aggiungere il sale e il burro a pezzi, impastare velocemente aggiungendo poco alla volta acqua fino a formare un panetto.
Lasciare riposare per circa 1 ora.

  

Ingredienti per il ripieno:
300 grammi di spinaci
1 cucchiaio di burro
1 spicchio d’aglio
sale e pepe
100 grammi di prosciutto cotto
150 grammi di mozzarella


Cuocere gli spinaci rosolando il burro e aglio, aggiungere gli spinaci e mescolare di tanto in tanto per far asciugare l’acqua che rilasciano, salare e pepare.
Mettere gli spinaci sulla pasta, la mozzarella  e il prosciutto.
Passare in  forno per 15 minuti a 160°
Servire calda.>







Pan di spagna

Filed under :RICETTE BASE

Ingredienti:
8 uova
250 grammi di zucchero
100 grammi di farina
100 grammi di fecola di patate
1 busta vanillina
buccia di mezzo limone
burro e farina per la tortiera

 

 

 

 

 

 

     

Procedimento:
dividere gli albumi dai tuorli.
1 – Montare gli albumi.
2Con la frusta mescolare i tuorli con lo zucchero.
3 Grattugiare la scorza e aggiungerla ai tuorli, ed anche la vanillina.
4 Incorporare gli albumi al composto di tuorli delicatamente dal basso verso l’alto.
5 Incorporare le farine al composto sempre delicatamente.
6 imburrare ed infarinare la tortiera, tonda o quadrata e passare in forno caldo per 50 minuti a 160°.
Lasciare raffreddare per un po’ di tempo in forno.







Sfolgia di lusso per pasta

Filed under :RICETTE BASE

SFOGLIA DI LUSSO

200 grammi di farina 00
200 grammi di farina di semola di grano duro
2 uova intere
5 tuorli
un pizzico di sale
1 cucchiaio di olio
acqua qb

 
Procedimento:
mettere le farine a fontana, aggiungere le uova, olio sale e cominciare ad incorporare la farina, formare un panetto sodo, aggiungendo acqua se servisse e lasciare riposare al fresco.
Ho provato questo impasto per la sfoglia e l’ho trovato molto buono per realizzare tagliatelle o ravioli, avendo più torli e meno albumi rimane un sapore intenso di uovo a cottura della pasta, e la pasta rimane più morbida, meno consistente ma non si rompe.
Preparare il ripieno cuocendo la patata e schiacciarla calda con i rebbi della forchetta, incorporare il formaggio a pezzetti, il ripieno è pronto.
Tirare la sfoglia sottile, mettere il ripieno e chiudere i ravioli tondi o a mezzelune.
Con la quantità della sfoglia indicata e del ripieno si ottiene circa 1 kilogrammo di ravioli, per circa 10 persone.


DI SOLITO NE CUOCIO LA META’ E CONSERVO GLIA ALTRI IN FREEZER SU VASSOI.


Crema inglese

Filed under :DOLCI E DESSERT, RICETTE BASE

Ingredienti:
80 grammi di zucchero
4 tuorli
400 ml di latte
1 pezzetto di bacello di vaniglia


Preparazione:
in una terrina mettere i tuorli e lo zucchero, mescolare fino a quando alzando il cucchiaio il composto cadrà a nastro.


In un pentolino portare a bollore il latte con il bacello di vaniglia intagliato.

Togliere la vaniglia dal latte, e far cadere il latte a filo nel composto di uova e zucchero sempre mescolando.
Portare questo composto ottenuto sul fuoco basso e girare fino a quando si addenserà.

Raffreddare la crema ottenuta.

Montare a neve ferma gli albumi.

Inglobare gli albumi ,girando dal basso verso l’alto, alla crema .


Pasta fresca “sfoglia” colorata

Filed under :RICETTE BASE

Ingredienti.
200 grammi di farina 00
200 grammi di farina integrale
50 grammi di spinaci strizzati e tritati
4 uova
sale e 2 cucchiai di olio


Procedimento:
mescolare le farine e aggiungere le uova.

Dividere l’impasto in due parti.

Aggiungere gli spinaci  e altra  farina per ottenere un panetto consistente.
Lasciare riposare al fresco

Preparare  con largo anticipo i panetti, in modo che quando si lavoreranno per le molteplici ricette, la pasta sarà più elastica.


Pasta fresca (sfoglia)

Filed under :RICETTE BASE

Ingredienti:
300 grammi di farina 00
200 grammi di farina di semola di grano duro
5 uova intere
un pizzico di sale
acqua qb
1 cucchiaio di olio


Procedimento:
creare con le farine una fontana, quindi versare all’interno le uova, il sale e l’olio.
Con l’aiuto di una forchetta fate confluire la farina all’interno che amalgherete alle uova,
aggiungere sicuramente dell’acqua per ottenere un impasto ideale per essere poi lavorato
col mattarello o con la macchina per la sfoglia.


Se questo impasto  viene fatta in anticipo e lasciato riposare, anche la lavorazione successiva
sarà più rapida e con una migliore riuscita.


Con queste dosi di pasta sfoglia si ottengono alla fine circa 2 kilogrammi di paste ripiene (tortelli o ravioli)


Crema pasticcera al cioccolato

Filed under :DOLCI E DESSERT, RICETTE BASE

 

Ingredienti:
6 uova,
150 g zucchero,
50 farina,
½ litro latte,
50 grammi di cioccolato fondente


Procedimento:
Crema pasticcera al cioccolato:
In una casseruola lavorare i tuorli con lo zucchero, versare la farina incorporandola benissimo con il cucchiaio di legno.

Sciogliere in un pentolino (o nel microonde 1 minuto)il cioccolato, aggiungerlo alla crema. Scaldare il latte e sempre mescolando aggiungerlo alla crema.

Portare la casseruola su fuoco basso e sempre mescolando attendere che si addensi.