SEARCH

CALENDARIO

aprile: 2012
L M M G V S D
« mar   mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

NEWS LETTER

Iscriviti per avere info di nuove ricette

Torta al cioccolato

Filed under :DOLCI E DESSERT

125 grammi di biscotti
50 grammi di burro
400 ml di panna da montare
100 grammi di cioccolato fondente
100 grammi di cioccolato bianco
4 fogli di gelatina
4 cucchiai di zucchero
Frutta fresca per decorare

 

 
Procedimento:
scogliere il burro nel microonde o a bagnomaria, rompere finissimi i biscotti e mescolare il tutto.
Prendere una tortiera, coprirla con la pellicola, depositare i biscotti e burro schiacciando sul fondo delle formine, fare raffreddare in frigorifero.
Montare la panna e dividerla in 2 ciotole.
Bagnare i 4 fogli di gelatina in 2 ciotole di acqua fredda.
Sciogliere con 2 cucchiai  di acqua in un pentolino sia il cioccolato fondente a pezzi e in un altro pentolino il cioccolato bianco a pezzi e con 2 cucchiai di acqua.
Strizzare i fogli di gelatina aggiungerne 2 cioccolato bianco e  2 al cioccolato fondente, mescolare sempre a fuoco basso per sciogliere la gelatina.
Lasciare raffreddare mescolando di tanto in tanto.

 

Incorporare alla panna da basso verso l’alto i due cioccolati sempre divisi.
Togliere la tortiera dal frigorifero e versare il cioccolato fondente.
Lasciare addensare raffreddando in frigorifero (prima di aggiungere il cioc, bianco) Dopo circa 1 ora aggiungere il cioccolato bianco mescolato alla  panna e di nuovo raffreddare prima di togliere la torta dalla tortiera e decorare.

Per la guarnizione ho addensato il succo di fragola con zucchero e maizena (poca) scaldando per 2 minuti







Gnocchetti all’ortica e ricotta

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 6 persone:
20 ciuffetti di ortiche (raccogliere con guanti le punte circa 7 – 8 centimetri)
250 grammi di ricotta
1 uovo
400 grammi di patate
400 grammi circa di farina
sale e pepe
burro e Parmigiano reggiano per condire


Preparazione:
scottare le ortiche in acqua salata e poi strizzarle.
Lessare le patate con la buccia in acqua salata.
Mettere nel mixer i vari ingredienti: ortiche, patate sbucciate, ricotta, 1 uovo, sale e pepe e 400 grammi di farina circa.
Azionare il mixer vedendo la consistenza, aggiungere farina fino a quando l’impasto sarà adatto alla lavorazione di gnocchi.

Mettere della farina sulla spianatoia, staccare un po’ di impasto, formare delle strisce, e tagliare gli gnocchi.

Buttare gli gnocchi in acqua bollente salata per circa 5 minuti, verranno a galla quando sono pronti.
Ho condito questi gnocchi con burro fuso e Parmigiano Reggiano.







Giardiniera speciale

Filed under :CONSERVE E SALSE

Questa è la ricetta di Liliana, una signora tuttofare.

Ingredienti:
1 kilogrammo di finocchi
1 kilogrammo di cipolle bianche
1 kilogrammo di peperoni
½ litro di vino bianco secco
½ litro di aceto bianco
1 ettog. di sale
2 ettog. di zucchero
acqua
olio di girasole

 


Preparazione:
Lavare e tagliare a fettine le verdure.

 
 Portare ad ebollizione, in una pentola capiente, l’aceto, vino con zucchero e sale, mettere le verdure e aggiungere un poco di acqua fino a coprirle.
Portare ad ebollizione di nuovo e cuocere per circa 5 minuti.
Scolare e asciugare su di una tovaglia pulita.
Sterilizzare i vasetti in acqua bollente, aver cura ad usare pure posate pulitissime.
Mettere le verdure quando saranno fredde nei vasetti e coprirle con olio di girasole.
Chiudere i vasetti e tenere in frigorifero, conservare dopo almeno 15 giorni.







Conchiglie farcite al ragù

Filed under :PRIMI PIATTI

Ingredienti per 5 persone:
400 grammi di pasta grande “conchiglie”
500 grammi di ragù di carne (vedi ricetta)
Per il ragù

300 grammi di carne macinata
1 salsiccia
2 cucchiai di olio d’oliva
½ bicchiere di vino rosso
200 grammi di passata di pomodoro
1cucchiai di concentrato di pomodoro
sale e pepe
salvia e rosmarino
verdure per soffritto ( 1/2 cipolla 1 carota 1 gamba sedano)
500 grammi di besciamella (vedi ricetta)


Per la besciamella
Ingredienti: 
50 grammi di burro
50 grammi di farina
½ litro di latte
sale e noce moscata
100 grammi di formaggio grattugiato
100 ml di latte
carta alluminio

Per la realizzazione il ragù e besciamella vedi procedimento in ricette base.
Lessare le conchiglie lasciandole al dente.

        
Riempire le conchiglie con il ragù e depositarle in una pirofila oliata. (Io ho usato delle terrine monodose).
Aggiungere alla besciamella il latte per renderla liquida e versare sulle conchiglie, cospargere il formaggio grattugiato. Coprire con la carta alluminio la pirofila per non far seccare la pasta.
Passare in forno per circa 20 minuti.







Cotolette farcite

Filed under :SECONDI PIATTI

Ingredienti:
2 o 3 fette di carne a persona
(io ho scelto carne di tacchino, ma si può usare qualsiasi tipo di carne)
1 fetta di prosciutto crudo per ogni fetta di carne
formaggio filante
uova e latte
pane grattugiato
olio di girasole per friggere

 


Preparazione:


adagiare il prosciutto crudo e una listarella di formaggio sulla fettina di carne, chiudere a mezzaluna.

 
Sbattere le uova con del latte, immergere una per volta le mezzelune e poi passarle nel pane grattugiato.

 
Friggere in abbondante olio e servire con verdure fresche.


Fagottini dolci e salati ripiene – Bundle sweet &salt

Filed under :ANTIPASTI STARTER, DOLCI E DESSERT

“Vieni a cena da me stasera? Porta per favore una  torta salata perché saremo in 10 persone”
Non avevo in casa molto ed erano ormai le 6 di sera, perciò ho usato quello che ho trovato…..
Ingredienti:
1 pasta sfoglia  (se la vuoi realizzare in casa vedi ricetta clicca qui)
1 fetta alta di prosciutto cotto
1 fetta di fontina o mozzarella
100 grammi circa di piselli surgelati
1 scalogno
2 cucchiai di olio
1 uovo
sale e pepe

 

  

Procedimento:
rosolare la cipolla in olio e versare i piselli, salare e cuocere per circa 10 minuti.
Nel frattempo tagliare il prosciutto e il formaggio a dadini.
Con un coppa pasta o un bicchiere tagliare la sfoglia in tanti cerchi.
Depositare all’interno un poco  di piselli, prosciutto e formaggio, chiudere con l’altro cerchio cercando di far uscire l’aria.
Spennellare con uovo sbattuto e latte, passare in forno caldo a 160° per circa 10 – 15 minuti.

 


Sempre per la stessa serata ho preparato dei piccoli strudel, anche questi molto veloci e facili da preparare.

 
Ingredienti:
1 sfoglia
2 mele
2 cucchiai di burro
uvetta e pinoli (non indispensabili)
3 o 4 cucchiai di zucchero
marsala o vino bianco
qualche biscotto
1 uovo
cannella

 

  
Preparazione:
sobbollire l’uvetta per renderla morbida più in fretta.
Tagliare a dadini le mele e rosolarle nel burro, aggiungere zucchero e 1 tazzina di vino bianco fino a quando le mele sono abbastanza morbide.
In una terrina sbriciolare i biscotti, aggiungere i pinoli, uvetta e grattugiare la cannella, aggiungere le mele cotte e unire gli ingredienti con un cucchiaio (l’impasto deve rimanere morbido con troppo compatto).
Tagliare a rettangoli la pasta sfoglia o mezze lune e mettere un po’ di farcia, chiudere e spennellare con l’uovo sbattuto, fare 2 tagli sulla superficie per far uscire l’aria e passare in forno a 160° per circa 10 o 15 minuti.
Spolverizzare con zucchero a velo vanigliato.







Rombo farcito con salmone affumicato, porri ed erbette

Filed under :SECONDI PIATTI DI PESCE

Ingredienti:
2 fettine di Rombo per persona, con 2 fettine di salmone affumicato
erbette aromatiche (salvia, rosmarino, maggiorana, timo ecc.)
2 cucchiai di olio e 2 cucchiai di burro
1 porro
sale e pepe
1 bicchiere di vino bianco
Spago e farina


Preparazione:
stendere le fettine di Rombo deliscato e appoggiare le fettine di salmone.


Tritare sottile il porro ed aggiungere un trito di erbe aromatiche con un pizzico di sale.
Mettere al centro degli involtini un poco di trito saporito e chiudere con spago, girarli nella farina.


Sciogliere il burro e olio in una padella, rosolare per 3 minuti circa gli involtini da una parte,

 poi girare per rosolare anche dall’altra, sfumare con vino bianco.
Salare, pepare e lasciare evaporare il sugo.







Sacher torte

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:
120 grammi di farina 00
50 grammi di mandorle
7 uova
150 grammi di cioccolato fondente
170 grammi di zucchero
200 grammi di burro
200 grammi di marmellata di albicocche
per la glassa
150 grammi di zucchero a velo
150 grammi  di cioccolato fondente
con 2 cucchiai di acqua


Procedimento:
sciogliere 150 grammi di cioccolato e lasciarlo intiepidire.


In una terrina unite lo zucchero al burro ammorbidito e fare una crema omogenea, incorporare uno alla volta i tuorli tenendo da parte gli albumi.


Quando il composto sarà omogeneo aggiungere il cioccolato tiepido e la farina.


Tritare le mandorle finissime, montare gli albumi a neve ferma e unire al composto facendo attenzione a non smontare, perciò mescolare dal basso verso l’alto.


Imburrare e infarinare una tortiera e versare il composto.

Cuocere in forno caldo per circa 50 minuti a 170°.


Lasciare raffreddare la torta, poi con un coltello seghettato tagliare orizzontalmente in due parti.


Intiepidire la marmellata per poterla spalmare uniformemente sulla base centrale, poi ricomporre la torta.


Preparare la glassa sciogliendo il cioccolato fondente , aggiungere 2 cucchiai di acqua tiepida e lo zucchero a velo poco per volta mescolando con un cucchiaio di legno fino a quando la crema diventerà omogenea.


Con una spatola cospargere la glassa sulla superficie facendo aderire la glassa anche sui bordi.


Con un po’ di glassa messa nel sac a poche scrivere Sacher Torte.


FANTASTICAAA!!!!!!







Biscotti frollini bicolore

Filed under :DOLCI E DESSERT

Ingredienti:
250 grammi di farina
150 grammi di zucchero
1 bustina di lievito
120 grammi di burro + altri 2 – 3 cucchiai
3 uova (tuorlo)
sale
2 cucchiai di cacao amaro in polvere
1 busta vanillina

 

  

Procedimento:
Versare la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungere lo zucchero, un pizzico di sale e il lievito e la vanillina.

 Fare un incavo e aggiungere i tuorli e il burro morbido, impastare velocemente con le punte delle dita.

Dividere in due parti il panetto e aggiungere ad uno di questi il cacao con 2 cucchiai di latte.

Lasciare riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Stendere su carta da forno i due panetti, sovrapporli e chiudere a cilindro.

Tagliare il rotolo per ricavare i biscotti, depositarli su carta da forno spolverizzando con altro zucchero.

Passare in forno a 180° per circa 15 20 minuti.







Arrosto di vitello con miele e brandy

Filed under :SECONDI PIATTI

Ingredienti per 5 persone:
1 kilogrammo di carne di vitello farcita con pancetta
(fate preparare questo al vs macellaio di fiducia)
2 cucchiai di burro
2 cucchiai di miele
mezzo bicchiere di cognac o brandy
sale e pepe

 

 
Preparazione:
sciogliere il burro in un tegame, rosolare la carne girandola per dorarla tutt’intorno.  Aggiungere il miele e lasciare caramellare leggermente fino a quando il miele scurisce, sfumare poi con il cognac .Proseguire la cottura della carne con il coperchio per circa 1 ora a fuoco basso. Salare e pepare e aggiungere brodo se l’arrosto tende a seccare.
Un arrosto di circa 1 kilo. richiede circa 1 ora e mezza o 2 dipende anche dal tipo di carne usata.
Togliere l’arrosto e restringere il sughetto aumentando il fuoco per far evaporare. Tagliare la carne e cospargere con il sugo e magari servire con purè di patate (vedi ricetta).